Uomini stregati dalla luna in scena al Teatro Roma dal 6 novembre

Uomini stregati dalla luna

Da martedì 6 novembre al Teatro Roma è in scena Uomini stregati dalla luna, scritto da Pino Ammendola e Nicola Pistoia per la regia di Silvio Giordani.

Da martedì 6 novembre al Teatro Roma è in scena Uomini stregati dalla luna, scritto da Pino Ammendola e Nicola Pistoia con un cast d’eccezione: Fabio Alvaro, Enzo Casertano, Lallo Circosta, Giuseppe Cantore e Ramona Gargano, per la regia di Silvio Giordani. Si tratta di una commedia esilarante con gags ironiche e scoppiettanti dall’humour raffinato dove il divertimento è assicurato, arricchita dalle scenografie di LolloZolloArt, con i costumi delle Sorelle Ferroni.

La commedia è ambientata nella notte di Capodanno in un’osteria romana. Pino (Giuseppe Cantore) e Ciccio (Fabio Avaro) sono i titolari di un’osteria, che hanno rilevato accollandosi i debiti e un’insopportabile cameriere Massimo (Lallo Circosta), ereditato dalla precedente gestione. Nella notte più lunga dell’anno tutti i clienti uno dopo l’altro annullano le prenotazioni, l’unico ad arrivare è Nicola (Enzo Casertano), un poliziotto loro amico, il quale proprio quella sera rompe un fidanzamento decennale scoprendo il tradimento della sua compagna. Convinto dagli amici a rimanere, Nicola coinvolge tutti nella propria crisi amorosa e il cenone si trasforma in una comica seduta di terapia di gruppo su gelosia, amore, sesso e matrimonio. E’ una notte magica, una notte di luna….. e nel locale capita Francesca (Ramona Gargano), una ragazza misteriosa e bellissima. La luna rappresenta da sempre il sogno accessibile a tutti e l’immagine simbolo di tutti gli innamorati. Come in una favola per incanto Pino, Ciccio, Nicola e il cameriere Massimo rimangono  “stregati dalla luna”.

Uomini stregati dalla luna

 

 

 

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui