Un altro Ferragosto, conferenza con Paolo Virzì e il cast: “Un film sul tempo che passa”

Un altro Ferragosto - conferenza stampa con Paolo Virzì e il cast
Un altro Ferragosto - conferenza stampa con Paolo Virzì e il cast

La conferenza di Un altro Ferragosto, sequel di Ferie d’agosto girato 28 anni dopo, con Paolo Virzì e il cast tra cui Silvio Orlando, Laura Morante, Sabrina Ferilli e Christian De Sica: “Torniamo a Ventotene dopo tanto tempo per trovarla cambiata, un po’ come i personaggi”

Sono passati esattamente 28 anni dall’ultima volta che abbiamo messo piede sull’isola di Ventotene assieme alle famiglie Molino e Mazzalupi. Rigorosamente di sinistra i primi, intellettuali medio-alto borghesi di quelli che oggi definiremmo radical chic, antifascisti e anti-populisti, rigorosamente di destra i secondo, populisti e anti-establishment fino al midollo, un po’ cafoni, un po’ razzisti e anche un po’ omofobi. In 28 anni però il mondo è cambiato, e pure tanto, e anche noi li ritroviamo un po’ cambiati in Un altro Ferragosto.

Un altro Ferragosto - Laura Morante, Paolo Virzì, Sabrina Ferilli
Un altro Ferragosto – Laura Morante, Paolo Virzì, Sabrina Ferilli

Quello che non è cambiato è il regista, sempre il solito Paolo Virzì tornato dopo le prove di Notti magiche e Siccità, e il cast principale con i recidivi Silvio Orlando, Laura Morante, Sabrina Ferilli, Paola Tiziana Cruciani, Rocco Papaleo, Gigio Alberti che ha dovuto però rinunciare agli indimenticati Piero Natoli ed Ennio Fantastichini scomparsi rispettivamente nel 2001 e nel 2018, qui “sostituiti” dalle new entry Christian De Sica, Vinicio Marchioni e Emanuela Fanelli oltre ai giovanissimi Andrea Carpenzano, Agnese Claisse ed Ema Stokholma.

“L’idea di questo sequel è venuta nel 2021, nonostante negli anni avessi sempre cercato spunti o intuizioni, di buttare giù cose per far sì che potesse succedere.” ha esordito Virzì. ” Feci un sogno in cui vidi i fondatori del manifesto di Ventotene del 1941, allora portati in confino sull’isola dal regime fascista, venirmi incontro assieme ad Ennio Fantastichini e Piero Natoli e quest’ultimo mi invitava a non fare il pauroso, a non spaventarmi di fronte alla morte. Poi è accaduto che nello stesso anno, durante una proiezione di ferie d’agosto in piazza a Bologna, uno spettatore mi abbia chiesto come mai fossi così spaventato dall’idea della morte e di un sequel di Ferie d’agosto. Così è nato Un altro ferragosto”.

Un altro Ferragosto - Silvio Orlando, Laura Morante, Paolo Virzì
Un altro Ferragosto – Silvio Orlando, Laura Morante, Paolo Virzì

“Questo è un film sullo scorrere del tempo, su una vita in cui si avvicendano nascite e lutti improvvisi, nuovi inizi e fini, amori che nascono e che muoiono. È inutile girarci attorno, questa pellicola parla di morte perché la morte è parte stessa della vita. Ma è anche una commedia sull’essere genitori, su come i rapporti tra genitori e figli cambiano, evolvono o regrediscono, su come l’essere genitori possa migliorare o peggiorare. Un altro Ferragosto è girato con una maturità maggiore rispetto a Ferie d’agosto, perché ho capito molto più di me stesso anche come regista avendo acquisito una padronanza maggiore della grammatica cinematografica, visto che il film del ’96 è girato di merda.”

“E poi sono stato fortunato perché molti degli attori di allora mi hanno detto sì e ho potuto finalmente lavorare anche con un fuoriclasse della commedia come Christian De Sica, oltre a Vinicio Marchioni e a tanti altri. In più non consideravo neanche l’idea di arrivare a girarlo questo film, perché mai avrei pensato di arrivare vivo ai miei 60 anni! (che Virzì compie proprio oggi).” Torna in Un altro Ferragosto anche la coppia radical chic di Silvio Orlando e Laura Morante, assieme ai loro figli ormai cresciuti Andrea Carpenzano e Agnese Claisse.

Un altro Ferragosto - Andrea Carpenzano, Silvio Orlando, Laura Morante
Un altro Ferragosto – Andrea Carpenzano, Silvio Orlando, Laura Morante

Nel film il mio Sandro e suo figlio sono due alieni, un po’ come la mia relazione con Andrea che interpreta mio figlio Altiero. Ho fatto un figlio norvegese in pratica. Anche il fatto che Altiero sia gay è una cosa che Sandro non ha del tutto digerito, e poi il mio personaggio è una specie di morto che cammina.” ha dichiarato Orlando, mentre la Morante ci ha parlato dell’evoluzione della sua Cecilia. “Per Sandro Cecilia è un’aliena e viceversa. Lui non partecipa ai suoi tormenti, alla sua emotività e alla sua conflittualità, forse perché la vede come una persona inferiore o magari perché Cecilia si sente inferiore a lui, diciamo che non è una cima.” 

Sabrina Ferilli e Christian De Sica sono invece Marisa e Pierluigi, una coppia mal amalgamata a differenza dei loro interpreti sempre in sintonia perfetta. “Marisa vorrebbe salvare sua nipote Sabrina da questo matrimonio senza senso, perché si rende conto che in qualche modo lei ha già vissuta quella storia con il suo primo matrimonio e vorrebbe risparmiarle il dolore. Il personaggio è rimasta un po’ come 28 anni prima, si vede risolta nella coppia e crede fortissimamente nell’amore investendo su questo ingegnere dopo la morte del marito. È un personaggio malinconico, come tutte le donne che vengono raccontate in Un altro Ferragosto. Malinconiche ma mai vinte, sono il segno di una nuova rinascita, del seme di una nuova speranza. 

Un altro Ferragosto - Sabrina Ferilli, Christian De Sica, Vinicio Marchioni
Un altro Ferragosto – Sabrina Ferilli, Christian De Sica, Vinicio Marchioni

“Il mio Pierluigi è un mascalzone, un affabulatore, un alcolista, uno che finge di essere ciò che non è , un poveraccio che si finge ricco. Quando Virzì me lo ha proposto ho pensato so soddisfazioni. Io sono stato molto felice di fare questo film con Paolo, perché lui come mio padre Vittorio è uno che mi ha sempre dato dei consigli precisi su cosa aggiungere o cosa togliere, su quando avrei dovuto smettere di recitare ed entrare più a fondo nel mio personaggio. Per me è stata una vacanza, anche l’isola di Ventotene mi ha accolto e fatto sentire a casa. Speriamo di riuscire a realizzare un Ferragosto 3!”

TITOLO Un altro Ferragosto
REGIA Paolo Virzì
ATTORI Silvio Orlando, Laura Morante, Sabrina Ferilli, Paola Tiziana Cruciani, Rocco Papaleo, Gigio Alberti, Christian De Sica, Vinicio Marchioni, Emanuela Fanelli, Andrea Carpenzano, Agnese Claisse, Anna Ferraioli Ravel, Ema Stokholma, Milena Mancini, Lorenzo Balducci
USCITA 7 marzo 2024
DISTRIBUZIONE 01 Distribution

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome