Addio a Trini Lopez, cantante in If I Had a Hammer e attore in Quella sporca dozzina

Trini Lopez

L’attore e cantante Trini Lopez è morto dopo aver contratto il COVID-19: sua la celebre cover di If I Had a Hammer e aveva recitato in Quella sporca dozzina

Trini Lopez è morto l’11 agosto all’età di 83 anni presso il Desert Regional Medical Center di Palm Springs in California a causa di alcune complicazioni legate al COVID-19. In carriera era stato un apprezzato musicista e attore, ottenendo la popolarità grazie alla sua cover di If I Had a Hammer e poi nel ruolo di Pedro Jiminez nel film Quella sporca dozzina.

Il cantante e attore era nato da genitori messicani a Dallas, Texas, e aveva iniziato a esibirsi a soli quindici anni. Nel 1958 la sua band Big Beats aveva firmato un contratto con l’etichetta Columbia Records. Lopez aveva poco dopo iniziato la carriera solista, firmando per King Records. Nel 1963 era poi passato alla Reprise Records incidendo una cover del brano If I Had a Hammer diventata una hit in tutto il mondo e poi diventata anche Datemi un martello di Rita Pavone.

Nel 1967 aveva recitato nel film Quella sporca dozzina accanto a Charles Bronson, Ernest Borgnine, John Cassavetes, Lee Marvin, Donald Sutherland e Telly Savalas. Negli anni successivi ha avuto ruoli in serie come Adam-12 e Nel tunnel dei misteri con Nancy Drew e gli Hardy Boys. Nei decenni successivi ha continuato a esibirsi a Las Vegas e Palm Springs.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui