Top of the Music, 1° semestre 2021: Sangiovanni, Colapesce Dimartino, Måneskin

top of music 2021

Nel primo semestre del 2021 l’album più venduto è l’EP d’esordio di Sangiovanni, il singolo Musica leggerissima di Colapesce Dimartino e il vinile Teatro d’ira dei Måneskin

Non si arresta il dominio del repertorio locale nella Top of The Music, che chiude il primo semestre (week 1-26/2021) con le top ten Album e Singoli interamente caratterizzate da titoli italiani, confermando il trend inaugurato nel 2020. Tra gli Album (fisico + download + streaming premium) al primo posto c’è Sangiovanni con l’omonimo progetto, seguito dai Måneskin con Teatro d’ira – Vol. I e in terza posizione Capo Plaza con Plaza. Nei primi 20 posti della classifica solo due titoli sono internazionali.

La classifica dei Singoli (download + streaming premium) è guidata dalla hit sanremese Musica Leggerissima di Colapesce & Dimartino, che ha dominato la vetta della Top of The Music per 7 settimane consecutive. Al secondo posto c’è La canzone nostra di Mace, Blanco & Salmo, seguito da Malibù di Sangiovanni.

Scalzano Caparezza – al terzo posto con Exuvia – e Harry Styles – in seconda posizione con Fine Line – i Måneskin, che si aggiudicano la vetta della chart Vinili con Teatro d’ira – Vol. I. Secondo i dati GfK il mercato a volume nei primi sei mesi del 2021 ha continuato a correre. Oltre alle forti percentuali dello streaming – che a livello di consumi premium ha visto un’impennata del 52% – per un totale di crescita del segmento del 30%, dopo il pesante impatto del 2020 si registra anche una ripresa del fisico, che segna un +59,4% trainato anche dai risultati del vinile.

Top of the Music - primo semestre 2021
Top of the Music – primo semestre 2021

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui