Anticipazioni e novità per la terza stagione di This is us

This is us stagione 3

Il team dell’acclamata serie This Is Us parla della terza stagione dove vedremo l’inizio della storia d’amore tra Jack e Rebecca, qualche incidente di percorso tra Randall e Beth e molto altro…

ATTENZIONE SPOILER sulla prima puntata della terza stagione di This is us, Nine bucks.

L’anteprima della terza puntata di This Is Us ha dato qualche altra piccola informazione riguardo le vite future di Randall (Sterling K. Brown) e Tess (Iantha Richardson) rivelando qualcosa di insospettabile sul futuro di Toby (Chris Sullivan) dato che lo vediamo da solo, senza Kate. In più nell’episodio Nine bucks non risponde alla domanda di Randall che lo invita ad andarla a trovare, ma continua ad essere un mistero sia di chi si tratti e sia dove sia questa persona. «Penso che le risposte arriveranno nel corso della stagione. Non ci soffermeremo più del dovuto» ha spiegato il creatore Dan Fogelman durante una conferenza stampa «Ha funzionato, come siamo passati dal passato al presente così possiamo fare dal presente al futuro»

Fogelman ha affermato che quello che è importante nella serie è come si arriva alle cose, più che la destinazione, l’avvenimento stesso… e i fan lo sanno bene. Ha promesso che non avrebbe aspettato sette stagioni per rispondere alle domande che ci si fa tra la fine della seconda stagione e questa prima puntata della terza. «È il tempo a rendere un colpo di scena tale nella vita» ha detto, facendo notare che l’assenza di Kate nella scena dove si vede Toby al telefono con Randall, poteva significare sia che si erano lasciati, sia che qualcosa le era accaduto o, semplicemente, che in quel momento lei fosse in un’altra stanza.

Chris Sullivan e Chrissy Metz in una scena della terza serie di This is us

Questa prima puntata è andata molto indietro nel passato per quanto riguarda la storia d’amore tra Jack (Milo Ventimiglia) e Rebecca (Mandy Moore). Sorprendentemente non hanno iniziato nel modo migliore: l’ha portata in un luna park con solo nove dollari in tasca (da qui il titolo della puntata Nine bucks), una pioggia torrenziale li ha colpiti ed è stato chiaro sin da subito che avevano delle differenze fondamentali, anche se si parla di cani contro gatti e condimenti per la pizza. Ma la vera sorpresa è stata la scoperta che Rebecca avesse un altro uomo nella sua vita che si è presentato alla sua porta proprio la mattina dopo il suo primo appuntamento sfortunato con Jack, che stava andando in quello stesso momento da lei con dei fiori

«Conosci Jack e Rebecca, fai il tifo per loro, ma non sono stati sin da subito la coppia perfetta che tutti conosciamo. All’inizio, da giovani, erano due persone molto diverse, quindi penso che sia divertente vedere che la loro storia non sia stata subito facile» ha detto Ventimiglia. Moore, durante un’intervista su Variety, ha spiegato che una cosa fondamentale in una coppia è che «la loro connessione sia presente e percepibile sin da subito» e che amava il fatto che il loro primo appuntamento sia andato in quel modo.

«Era stato solo un appuntamento imbarazzante, e forse le persone vedendo Jack e Rebecca quando erano già una coppia consolidata hanno pensato che per una storia così romantica anche il primo appuntamento doveva essere il più romantico di tutti i tempi» ha continuato Moore «Ma alla fine non è stato poi così terribile, lei ha lasciato la sua giacca lì, non poteva essere casuale». Fogelman ha poi dichiarato che il terzo episodio della stagione vedrà un primo incontro tra Jack e Rebecca e che ricorda Demi Moore e Patrick Swayze quando fanno il vaso di ceramica nel film Ghost.

This is us 3 Jack e Rebecca
Mandy Moore e Milo Ventimiglia in una scena della terza serie di This is us

Fogelman ha anche detto però che Randall e Beth (Susan Kelechi Watson) avranno qualche incidente di percorso durante la stagione. «La linea di Randall in questa stagione prenderà una direzione inaspettata» ha detto «Andremo più in profondità nella storia tra Randall e Beth, chiaramente il loro è un matrimonio incredibile ed è evidente per chiunque, però lo stiamo anche mettendo alla prova». Il venire a sapere che Kevin (Justin Hartley) sta uscendo con sua cugina Zoe (Melanie Liburd) ha certamente aggiunto stress alla vita di Beth, e l’adozione formale di Deja (Lyric Ross) porterà nuove complicazioni.

«Randall continua a lottare con tutto se stesso per avere il suo posto nella società, specialmente quando si occupa della comunità afro-americana, e nella sua esperienza con Deja si ritroverà a trattare con la comunità nera con maggiore frequenza» ha detto Brown «Supera alcuni ostacoli perché vuole essere al servizio della sua comunità, ma è quasi come se non fosse voluto, come se la gente non lo vedesse parte di questa. Quindi è come se sia o troppo nero o non lo sia abbastanza e Deja lo aiuterà in questa situazione».

Per quanto riguarda Kevin, oltre a Beth che lo mette in guardia su come sua cugina Zoe tratti gli uomini, la sua storia non sarà facile in questa stagione, ancor prima che decida di visitare il Vietnam per saperne di più sul passato di suo padre. «Onestamente ha ancora bisogno di prendersi cura di se stesso, ma incontra questa ragazza, si innamora di lei, e vedremo come questo influenzerà la sua salute nel corso della stagione, considerando i precedenti» ha detto Hartley, sottolineando che alla fine della seconda stagione stava facendo la cosa giusta per la prima volta nella sua vita sentendosi completamente a suo agio con se stesso.

This is us stagione 1 baita
Sterling K. Brown, Chrissy Metz e Justin Hartley in una scena della prima stagione di This is us

Alla domanda su chi potrebbe passare momenti più difficili quest’anno, Brown ha detto semplicemente: «Toby dovrà fare delle scelte importanti». Decide infatti di buttare via i suoi antidepressivi per aiutare se stesso e Kate (Chrissy Metz) a rimanere incinta. «Penso che tutti siamo stati depressi nella nostra vita, e penso che sia un po’ come un segreto scomodo» ha detto Sullivan «La depressione è stata così stigmatizzata che nessuno vuole mai parlarne e molte persone preferiscono fingere che a loro non sia mai successo. Speriamo che la trama di questa terza stagione su questi argomenti possa anche aiutare le persone ad aprirsi e a parlarne in modo diverso.

«I cambiamenti nella natura solitamente estroversa di Toby inizieranno ad arrivare abbastanza rapidamente nei prossimi episodi» ha dichiarato Sullivan. Ma mentre il pubblico inizierà a notare comportamenti diversi che sta seminando, anche se in modo sottile, nella sua performance, i personaggi che lo circondano potrebbero anche non farci caso «Diventa la cosa più semplice e al tempo stesso difficile del mondo e chiedergli come stanno le cose se vuoi realmente saperlo»

This is us stagione 2
Milo Ventimiglia in una scena della seconda stagione di This is us

Questa è una sfida alla relazione tra Kate e Toby, perché mentre lei «deve rimanere mentalmente, fisicamente ed emotivamente in buona salute se vuole far funzionare la fecondazione in vitro» ha osservato Metz «Come si porrà di fronte a ciò che Toby sta attraversando?» Considerano anche che le probabilità di successo della fecondazione in vitro si aggirano attorno al 10%, Metz ha detto che Kate è ancora così determinata ad avere un figlio biologico perché «sente il bisogno di spingersi oltre, di riuscire a fare per forza qualcosa che non può fare» dopo aver passato così tanto tempo a sentirsi di non essere abbastanza a suo agio con se stessa, o per il suo peso o perché la sua carriera di cantante non è decollata. Ma lei vuole anche «avere Jack live in un certo senso», ha aggiunto. «E penso anche che sia una specie di ammenda nei confronti di sua madre, di essere lei una madre, che in realtà non è quello che vuole Rebecca, non ne ha bisogno perché lei ha quasi tutto ciò che desidera»

Mentre l’intera famiglia Pearson ha molto da fare nella trama del presente, Fogelman ha ammesso che ci sono ancora molte cose da scoprire relative al passato. «La settimana prossima entriamo nel periodo successivo alla morte di Jack, quindi siamo con i tre Pearson adolescenti, e scopriremo come si rialza la famiglia» ha detto. Moore ha aggiunto che nella serie attraverseranno circa quattro mesi del periodo dopo la morte di Jack, in cui Rebecca non solo ha dovuto riprendersi, ma anche dovuto tenere insieme la sua famiglia. «Tutti soffrono in modi diversi e in stadi diversi, e penso che cercare di tenere a freno i propri figli e tenerli sotto controllo mentre anche lei vive il suo dolore, provando a creare un atmosfera diversa sia difficile per lei» ha dichiarato

This is us stagione 2
Lyric Ross e Kelechi Watson in una scena della seconda stagione di This is us

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here