The Walking Dead: in preparazione un nuovo spin-off

The Walking Dead

AMC ha annunciato una nuova serie spin-off di The Walking Dead, creata da Scott M. Gimple e Matt Negrete, e che avrà per protagoniste due ragazze. Le riprese cominceranno quest’estate e il debutto è previsto per il 2020.

Nonostante si sia appena conclusa la nona stagione (di cui potete leggere le recensioni di tutti gli episodi cliccando qui), l’universo di The Walking Dead continua a espandersi. La AMC ha infatti annunciato un nuovo spin-off, dopo Fear the Walking Dead, che sarà ambientata nello stesso mondo della serie principale, ma che avrà come protagoniste due giovani ragazze e si concentrerà sulla prima generazione nata nell’era della post-apocalisse zombie. Co-creata da Scott M. Gimple e Matt Negrete, la serie non ha ancora un nome, ma a quanto pare le riprese della prima stagione, che sarà composta da 10 episodi, inizieranno questa estate in Virginia, per fare il suo debutto nel 2020. «Mostrare al pubblico un invisibile gruppo isolato dell’universo di The Walking Dead immerso in una nuova mitologia è un modo fantastico per celebrare il “Decennio dei Morti” in televisione e oltre 15 anni del geniale fumetto di Robert Kirkman. Matt Negrete è uno dei migliori sceneggiatori e produttori della lunga storia di TWD – Sono entusiasta di lavorare al suo fianco per raccontare storie diverse da quelle che abbiamo visto finora, facendo il nostro primo passo in un mondo ancora più grande», ha dichiarato Gimple. Non è ancora chiaro se faranno la loro apparizione anche alcuni protagonisti di The Walking Dead. Durante la messa in onda della nona stagione, inoltre, è stata annunciata da AMC una trilogia di film su Rick Grimes con Andrew Lincoln, a cui, secondo le voci, dovrebbero far seguito anche un film su Negan (Jeffrey Dean Morgan) e uno su Daryl (Norman Reedus).

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui