The walking Dead 8×08 – How It’s Gotta be: Recensione [Spoiler]

the walking-dead-8

The Walking Dead 8×08: finale di metà stagione per serie. Il futuro di Rick e di Carl è in pericolo, chissà cosa succederà durante l’attesissimo scontro con Negan e i Salvatori.

The Walking Dead conclude la prima parte di questa ottava stagione con un episodio di 60 minuti. A Rick e ad i suoi amici la fortuna ha voltato le spalle ormai. Negan è riuscito ad uscire dal santuario per dare ai ribelli una punizione spietata e crudele, sarà sicuramente la più memorabile.

Maggie è sicura che la battaglia contro i Salvatori andrà a buon fine, i Salvatori sono in trappola e non potranno far altro che arrendersi. Ma Negan è imprevedibile, infatti l’auto di Maggie e quelle degli altri concittadini di Hilltop verranno circondate da Simon e i Salvatori, che hanno in ostaggio uno dei soldati di Ezekiel per costringerli alla resa. Per fargi capire le loro intenzioni Simon uccide Neil. Maggie a quel punto sembra disposta a concedergli ciò che vogliono, ma non appena raggiungerà le mura della piccola cittadina non esiterà un sol istante a sparare un colpo dritto alla testa ad uno degli ostaggi: un morto per un morto. Incidendo un messaggio perfettamente chiaro: «Ho 38 dei vostri in ostaggio» sulla tomba del defunto salvatore, non ha intenzione di arrendersi e spedisce il cadavere ai nemici come avverimento.

The-Walking-Dead
Maggie in una scena di The WalKing Dead

Nel frattempo anche il Regno viene occupato dai Salvatori che minacciano tutti gli abitanti di morte così da farsi rivelare il nascondiglio del Re. Ezekiel sembra improvvisamente ritrovare la speranza perduta. Il Re decide quindi di salvare tutti, facendo in modo di rinchiudersi da solo nel Regno con i Salvatori. Ezekiel si è sacrificato per salvare il suo popolo.

Ad Alexandria invece l’apparente tranquillità viene bruscamente interrotta da una voce: NeganCarl allora decide di prendere in mano la situazione ed escogita un piano che prevede l’iniziale fuga degli abitanti ed un successivo contrattacco. Nel frattempo sarà lui a parlare con Negan arrivando a chiedergli di uccidere se stesso, ma garantendo la sopravvivenza di tutti gli altri. Il commovente discorso viene però interrotto dall’evasione di Michonne, Daryl e gli altri e ciò non sembra esser apprezzato da Negan che ordina immediatamente di sganciare le bombe dentro le mura cittadine.

the walking dead 8x07
Dwight in una scena di The waling Dead puntata 8×08

Con l’aiuto di Dwight, il gruppo di Alexandria riesce ad intrappolare i Salvatori e ad ucciderne buona parte così da poter fare ritorno a casa. Nel mentre Rick, ha avuto uno scontro Negan riuscendo a sfuggirne e trovando momentaneo rifugio in una fognatura. Purtroppo quando tutto dmbrerebbe andare per il verso giusto scopriamo che Carl è stato morso da uno zombie. La serie ci lascia fino a fine febbraio con molti interrogativi: Purtroppo non potremo mai sapere come andrà a finire la guerra, cosa ne sarà di Carl o Ezekiel e quale piano avrà ora in mente Maggie.

the-walking-dead-rick-carl
Rick scopre che Carl è stato morso da una zombie

Qui potete leggere le recensioni di tutti gli episodi dell’ottava stagione di The Walking Dead.

VOTO:

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui