The Kids Are Alright, The Fix, The Passage e The Cool Kids sono state cancellate

The Cool Kids

La ABC e la Fox hanno deciso di non rinnovare per la nuova stagione The Kids Are Alright, The Fix, The Passage e The Cool Kids. Nessuna possibilità, dunque, per il pubblico di continuare a seguire le vicende che queste serie TV raccontavano. 

Una stagione 2019/2020 che non inizia nel migliore dei modi per alcune serie TV, che hanno dovuto dire addio per sempre alla programmazione televisiva. Pare proprio che The Kids Are Alright, The Fix trasmesse dalla ABC e The Passage e The Cool Kids trasmesse da Fox non vedranno l’arrivo di nuovi episodi. 

The Kids Are Alright è la commedia ambientata negli anni ’70 che racconta la storia di una numerosa famiglia irlandese composta da ben otto figli, che crescono in una America che conosce uno dei sui periodi più particolari. The Kids Are Alright, ispirato all’infanzia del creatore della serie Tim Doyle, è arrivata solamente al termine della sua prima stagione e già pare non conoscerà gli sviluppi di questa famiglia cattolica capitanata da Mary McCormackMichael Cudlitz

Un’altra serie TV trasmessa dalla ABC che non vedrà più la luce è The Fix, il legal drama che segue le vicende di Maya Travis (interpretata da Robin Tunney), un procuratore distrettuale che, dopo aver perso una causa contro un famoso attore di Los Angeles accusato di duplice omicidio, si ritrova senza soldi e lavoro a dover rifarsi una nuova vita in Oregon. Ma, quando otto anni dopo lo stesso attore viene implicato in un nuovo omicidio, Maya cercherà nuovamente di portare a galla la verità dei fatti e fare giustizia.

The Kids Ae Alright
La famiglia al centro di The Kids Are Alright

Ma la ABC non è l’unica emittente televisiva ad aver cancellato due serie TV: anche la Fox, infatti, avrebbe deciso di non rinnovare il contratto a The Cool Kids e The Passage. La prima, in onda soltanto dal 28 settembre 2018, è una sitcom ideata da ideata da Charlie Day e Paul Fruchbom che in 22 episodi racconta la vita stramba di quattro anziani che dimostrano agli altri, e a se stessi in primis, come combattere la noia della vecchiaia e come divertirsi passando dal furto di un’auto all’organizzazione di party esclusivi.

Ed infine The Passage, la serie fantasy trasmessa da pochi mesi e già in dirittura d’arrivo. Evidentemente al pubblico non è piaciuta molto la storia di Amy Belafonte (interpretata da Saniyya Sidney), una ragazzina orfana che pare essere l’unica in grado di salvare il mondo che in poco tempo, attraverso un virus proveniente dalla Bolivia, sta trasformando le cavie del Project Noah in vampiri molto pericolosi. Ad aiutare la piccola Amy soltanto l’agente federale Brad Wolgast (Mark-Paul Gosselaar), l’unico in grado di salvaguardare la vita della bimba. 

The Passage
The Passage

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here