The Handmaid’s Tale: in lavorazione il sequel The Testaments

The-Handmaids-Tale-

Hulu e MGM Television sono a lavoro per la produzione di The Testaments, sequel della serie eventoThe Handmaid’s Tale, e tratto dal nuovo romanzo di Margaret Atwood in uscita il 10 settembre.

Mentre l’acclamata serie The Handmaid’s Tale è già stata rinnovata per una quarta stagione, Hulu e la MGM Television sono al lavoro per sviluppare una nuovo progetto tratto da The Testaments, romanzo sequel de Il racconto del’ancella,  scritto sempre da Margaret Atwood e in uscita il 10 settembre. La piattaforma e la casa di produzione hanno infatti acquisito i diritti del nuovo romanzo distopico dell’autrice canadese e stanno lavorando con lo showrunner Bruce Miller, per capire come possa diventare un’estensione della serie e come potrebbe influenzare gli eventi della quarta stagione. The Testaments è ambientato nello stesso mondo del precedente Il racconto dell’ancella ma si svolge quindici anni dopo: alla fine del precedente libro il destino di Offred (Difred nella traduzione italiana) era lasciato in sospeso in un finale aperto; questa nuova storia, i cui dettagli specifici sono ancora avvolti nel mistero, svelerà dunque che ne è stato del regime totalitario che schiavizza le donne e dei personaggi che lo animavano. Steve Stark, presidente della produzione televisiva della MGM, ha dichiarato: «Margaret Atwood è un’icona della letteratura che continua a deliziare e a mettere alla prova i lettori con la sua prosa provocante e coinvolgente. Grazie a una proficua collaborazione in questi anni, l’acquisizione dei diritti del romanzo è sembrato un passaggio naturale. Vogliamo continuare a lavorare con lei sul nuovo capitolo di questa storia entusiasmante». In Italia The Handmaid’s Tale è disponibile in esclusiva su Timvision che la distribuisce in contemporanea con gli Stati Uniti, a meno di ventiquattro ore dall’uscita degli episodi su Hulu.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here