The Front Runner: il film con Hugh Jackman arriva in Home Video

Con l’incredibile performance del candidato Premio Oscar e vincitore del Golden Globe Hugh Jackman, The Front Runner è disponibile dal 12 giugno 2019 in Dvd e Digital HD con Universal.

Preparatevi ad assistere all’incredibile performance del candidato Premio Oscar e vincitore del Golden Globe Hugh Jackman nei panni del carismatico leader politico Gary Hart in The Front Runner, in arrivo in Dvd e Digital HD il 12 giugno con Universal Pictures Home Entertainment Italia.

Il regista nominato all’Oscar e vincitore del Golden Globe Jason Reitman cattura la tensione esplosiva tra il giornalismo e la politica in questo dramma avvincente sull’ascesa e sulla caduta della candidatura di Hart per le elezioni presidenziali americane del 1988, da un adattamento del libro All The Truth Is Out di Matt Bai. The Front Runner comprende nel suo cast stellare anche la nomination agli Oscar Vera Farmiga, il vincitore dell’Oscar J.K. Simmons, la nomination ai Golder Globe Alfred Molina, Sara Paxton (The Innkeepers), Ari Graynor (The Disaster Artist) e Kaitlyn Dever (DetroitBeautiful Boy). Insieme a tre scene eliminate, le edizioni home video di The Front Runner indagano le grandi e numerose sfaccettature della produzione con un interessante commento al film del regista e co-sceneggiatore Jason Reitman, la produttrice Helen Estabrook, il responsabile del Production Designer Steve Saklad, il Costume Designer Danny Glicker e il direttore della fotografia Eric Steelberg. All’interno della featurette La caduta di un candidato la troupe ed il cast affrontano le complesse questioni che il film presenta: Cos’è una notizia? Cosa ci aspettiamo dai nostri politici? Cosa è rilevante? Inoltre, scoprite a fondo il personaggio di Gary Hart, il trattamento riservato alle donne da parte dei media e molto di più in quest’affascinante approfondimento.

Sinossi

Hugh Jackman interpreta il carismatico politico Gary Hart in un dramma avvincente che segue l’ascesa e la caduta del senatore Hart, capace di catturare l’immaginazione dei giovani elettori e dato come candidato democratico favorito alle presidenziali del 1988. Ma la sua campagna elettorale viene messa in secondo piano dalla relazione extraconiugale con Donna Rice. Quando il giornalismo scandalistico e quello politico diventano per la prima volta un tutt’uno, il senatore Hart viene obbligato a ritirarsi dalla corsa alla presidenza condizionando pesantemente la politica americana e il panorama internazionale.

The Front Runner

Qui la nostra recensione del film.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here