TFF36, Drive Me Home: intervista esclusiva al regista Simone Catania

Vi presentiamo la video-intervista a Simone Catania, regista del film Drive Me Home con Vinicio Marchioni e Marco D’Amore, dove racconta come sia nata l’idea del film e quale sia stato lo sviluppo.

Ecco la nostra video-intervista a Simone Catania, regista del film Drive Me Home che racconta come e quando è nata l’idea del film, spiega la scelta, vincente, del road-movie, dal Trentino Alto-Adige alla Sicilia, dando anche un’opinione sulla fuga di molti giovani italiani verso migliori opportunità in diversi Paesi Europei che guardano all’estero come ad un sogno, ad una possibilità di redenzione e cambiamento.

Simone Catania sul set di Drive Me Home
Simone Catania sul set di Drive Me Home

Sinossi: Drive Me Home è la storia di un’amicizia intima e universale tra Antonio e Agostino, da piccoli cresciuti insieme in un piccolo paesino siciliano fino ad oggi, dove l’Europa sembra diventata essere la loro casa, Antonio (Vinicio Marchioni) si sposta tra Londra, Berlino, Bruxelles, senza una meta ben precisa, pieno di debiti dovuti alla situazione disastrata della sua proprietà in Sicilia e Agostino (Marco D’Amore) è un camionista, rinnegato dalle proprie origini, con un grande dolore alle spalle. Quando Antonio scopre che la sua casa natia, abbandonata da molto tempo sta per essere venduta all’asta decide di partire per incontrare Agostino, con l’intento di coinvolgerlo per non essere costretto a vendere quella casa alla quale sono entrambi legati così profondamente. Ma le loro vite sono cambiate, vecchi conflitti e nuove rivelazioni li accompagnano attraverso l’Europa in un viaggio sulle ruote di un tir, alla riscoperta di progetti, segreti e ricordi dimenticati.

Drive Me Home è presentato in anteprima nella sezione Festa Mobile del 36° Torino Film Festival. Diretto da Simone Catania con Marco D’Amore e Vinicio Marchioni. Distribuito da Europictures e Picture Tree International.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here