Teatro de’ Servi: dal 24 settembre si riparte con Pistoia, Nunzi, Foria e molti altri

Teatro de' Servi: dal 24 settembre si riparte con Pistoia, Nunzi, Foria e molti altri

Teatro de’ Servi, dal 24 settembre si riparte con una nuova doppia stagione: ad affiancare il variegato cartellone di commedie ci sarà anche una programmazione dedicata al “one man show”.

Dopo la chiusura imposta da lockdown, il Teatro de’ Servi (qui il sito internet ufficiale) è pronto a ripartire “in compagnia”, il 24 settembre, con una nuova doppia stagione.
 Ad affiancare il variegato cartellone di commedie, quest’anno ci sarà una grande novità: una originalissima programmazione dedicata al “one man show”.

18 spettacoli inediti, di cui nove commedie e nove comic show, con grandi nomi del panorama teatrale e televisivo, da Nicola Pistoia a Barbara Foria, da Marco Simeoli a Sergio Viglianese, da Veronica Liberale a  Sergio Giuffrida, per ricominciare in tutta sicurezza, tra divertimento, sorrisi e spunti di riflessione.

“La distanza più breve tra due persone è un sorriso” – dichiara il direttore artistico, Stefano Marafante  – “tornate in compagnia, tornate a teatro, ci ritroveremo più vicini che mai. Il teatro ha bisogno di ripartire, il pubblico ha il diritto di sentirsi accolto, di sorridere, di condividere emozioni, di sentirsi parte integrante di una comunità”.

“CTRL Z” di Annabella Calabrese e Daniele Esposito è lo spettacolo vincitore del “Premio Comic Off Teatro de’ Servi”
“CTRL Z” di Annabella Calabrese e Daniele Esposito è lo spettacolo vincitore del “Premio Comic Off Teatro de’ Servi”

“Torniamo in compagnia” è infatti il claim scelto per identificare la nuova variegata stagione del teatro di Via del Mortaro, incentrata sul ritrovarsi “insieme”, a sottolineare la funzione sociale del teatro.

Una porta che si riapre, un sipario che si rialza su una programmazione che vedrà alternarsi commedie e cabaret, prosa e comicità, tra conferme e novità assolute. Vita contemporanea, attualità, storie avvincenti e coinvolgenti,  arricchite da  leggerezza e ironia .

Apre la stagione 2020-2021 la commedia  “Cose popolari”, un viaggio nella quotidianità e nei  destini con Nicola Pistoia, Ariele Vincenti, Francesco Stella, Giordana Morandini; mentre ci si immergerà nello humor e nei giochi di parole di “Luci (e ombre) della ribalta” con Marco Zordan, Alessandro Di Somma, Diego Migeni, Yaser Mohamed e negli intrecci, negli amori e le passioni di “B&B Cuori in affitto” con Guenda Goria, Sergio Sgrilli, Anna Zago.

“Cose popolari”, un viaggio nella quotidianità e nei  destini con Nicola Pistoia, Ariele Vincenti, Francesco Stella e Giordana Morandini
“Cose popolari”, un viaggio nella quotidianità e nei  destini con Nicola Pistoia, Ariele Vincenti, Francesco Stella e Giordana Morandini

Spazio poi alla nuovissima commedia scritta e diretta da Roberto Marafante, “Coworking”, e allo spettacolo vincitore del “Premio Comic Off Teatro de’ Servi”, “CTRL Z” di Annabella Calabrese e Daniele Esposito, entrambi alle prese con la tematica del lavoro e dei colpi di scena imprevedibili della vita e degli incontri. Ritroveremo ancora l’inventiva e la fantasia di Veronica Liberale ed Antonio Romano, rispettivamente con “Questa strana voglia di vivere” e “Ti dedico una canzone”.

Altro ritorno quello di Marco Simeoli e Francesca Nunzi con il loro  inedito ”Shakespeare per attori anziani”, e di Alessandro Tirocchi e Maurizio Paniconi. Il duo comico, insieme a Valeria Monetti e Daniele Derogatis, sarà appunto protagonista del nuovo spettacolo “Una zitella da sposare”.

Per la rassegna “Comic show”, invece,  si alterneranno sul palcoscenico importanti nomi della scena cabarettistica contemporanea, i quali stupiranno e divertiranno il pubblico con battute, freddure, imitazioni, musica, ponendo l’attenzione in chiave umoristica sui nostri vizi e le nostre virtù, il tutto a partire da Makkekomiko”, un laboratorio di scrittura comica per professionisti nato dalla mente di Alessandro Mago Mancini dopo l’esperienza maturata nel teatro e nel cabaret nel gruppo della “Fattoria dei Comici” di Serena Dandini. A seguire Sergio Viglianese con “Il Buono, il Brutto, il Meccanico”, Barbara Foria con “Euforia”, Fabian Grutt con “Sostanze genetiche extra light”, Sergio Giuffrida con “Oggi sparo a zero”, Fabrizio Gaetani con “Mangia come Parli”, Carmine Faraco con “Un laboratorio della risata”, Marco Passiglia con “Euforismi” e Alexandra Filottei con “Torte, Tic e Tacchi a spillo”.

 

CALENDARIO 2020/2021

dal 24/9 al 11/10
COSE POPOLARI
di Nicola Pistoia, Francesco Stella e Ariele Vincenti
regia Nicola Pistoia
con Nicola Pistoia, Ariele Vincenti, Francesco Stella, Giordana Morandini
Possedere una casa di proprietà è un lusso che Fabio non può permettersi e così trascina il suo amico Stefano nel disperato tentativo di occupare abusivamente una casa popolare con l’aiuto di un dirimpettaio. Vite concrete che il destino ha deciso di intrecciare sul pianerottolo di un condominio che si vuole chiamare casa.

dal 13/10 al 18/10
MAKKEKOMIKO
Makkekomiko è un laboratorio di scrittura comica per professionisti nato dalla mente di Alessandro Mago Mancini dopo l’esperienza maturata nel teatro e nel cabaret nel gruppo della Fattoria dei Comici di Serena Dandini. Per una settimana, diversi artisti si alterneranno sul palcoscenico, rendendo ogni serata un appuntamento unico. La loro sfida? non farvi rimpiangere di essere rimasti a casa a fare zapping col telecomando davanti al microonde!

dal 22/10 all’8/11
LUCI (E OMBRE) DELLA RIBALTA
regia di Leonardo Buttaroni
con Marco Zordan, Alessandro Di Somma, Diego Migeni, Yaser Mohamed
Uno spettacolo pieno di humour e giochi di parole, in
cui i ruoli tra gli attori sono spesso intercambiabili, dove cambiamenti di personalità, ribaltamenti di significati
e bisticci di parole ci permetteranno, con molta ironia, di ridere dei teatranti. Sarà una divertente e paradossale commedia satirica in un’atmosfera allegra, poetica
e demenziale.

dal 10/11 al 15/11
SERGIO VIGLIANESE
Il Buono, il Brutto, il Meccanico
Sergio Viglianese porta sul palcoscenico una comicità vivace e mai volgare, Gaspare il Meccanico romano, Carmelo il Killer dei Vips ed un Angelo custode che vuole licenziarsi, sono gli Alter Ego del protagonista che si alternano sul palco intervallati dai monologhi carichi di battute e situazioni comiche.
Tutti insieme compongono uno spettacolo imperdibile che fotografa il mondo nel quale viviamo.

dal 19/11 al 6/12
B&B CUORI IN AFFITTO
di Sergio Sgrilli
regia Maria Elisabetta Marelli
con Guenda Goria, Sergio Sgrilli, Anna Zago
Luisa gestisce un B&B a Milano, ma pretende
di tessere la tela del destino di tutte le persone che vi soggiornano. Tre saranno le coppie tirate a loro insaputa nel gioco: storie completamente diverse,
in cui Luisa riuscirà davvero ad intrufolarsi. Tra amore e passione, si costruisce sotto gli occhi del pubblico una nouvelle pochade dei giorni nostri.

dal 8/12 al 13/12
BARBARA FORIA
Euforia
In questo spettacolo la travolgente artista napoletana presenta il meglio della sua produzione artistica arricchito da tante novità e tanti nuovi spunti di riflessione.
Lo stand-up comedy più rosa che c’è è una satira sociale su tutti gli stereotipi femminili. Una donna alle prese con il corpo che cambia e il metabolismo che va in blocco come le caldaie…e mai che si vedesse all’occorrenza un idraulico capace di sbloccare la situazione!

dal 17/12 al 3/1
QUESTA STRANA VOGLIA DI VIVERE
di Veronica Liberale
regia Fabrizio Catarci
con Camilla Bianchini, Fabrizio Catarci, Guido Goitre, Veronica Liberale e
Alessandro Moser
Agosto 1962 – Maria Cristina e suo fratello Salvatore lasciano il loro paese natale nel profondo sud diretti
in Svizzera pronti a raggiungere il fratello Giuseppe, emigrato a Zurigo. Sul treno che da Palermo li conduce a Torino, i loro destini s’intrecciano con quelli
di un misterioso scrittore e un’aspirante attrice.

5/1 al 10/1
dal 5/1 al 10/1
FABIAN GRUTT
Sostanze gratuite extra light
Fabian Grutt nel nuovo monologo comico, sente
il bisogno di dire quello che pensa senza più nessun
tipo di filtro. Raccontare l’altra parte di sé, quella che troppo spesso nasconde nella vita e a volte anche sul palco è la sua nuova “missione”. Pura stand up comedy all’americana affrontata però con la sua tipica leggerezza e soprattutto con profonda verità e onestà.

dal 14/1 al 31/1
CTRL Z
scritto e diretto da Annabella Calabrese
e Daniele Esposito
con Annabella Calabrese, Andrea Standardi,
Giovanna Cappuccio, Anna Lisa Amodio
Clara è una giovane fotografa che conduce una tranquilla vita insieme al compagno Jacopo. Un giorno, grazie ad un incidente con il computer, la ragazza acquisisce
il potere di tornare indietro nella realtà, così come accade sul pc: spingendo i tasti ctrl z. Cosa succede se si potessero cambiare gli avvenimenti della vita?

dal 2/2 al 7/2
SERGIO GIUFFRIDA
Oggi sparo a zero
Sul palco, Sergio Giuffrida ripercorre in chiave comica i punti salienti della sua vita.
Lo spettacolo è composto da monologhi di satira, sketch esilaranti ma allo stesso tempo riflessivi. Le grosse risate lasceranno, allo spegnimento delle luci, un retrogusto amaro dal sapore di cruda realtà.
Oltre a Sergio Giuffrida ci sarà la partecipazione
di Gianluca Irti.

dal 11/2 al 28/2
TI DEDICO UNA CANZONE
di Antonio Romano
regia di Antonio Grosso
con Carlotta Ballarini, Antonello Pascale, Antonio Romano, Maria Scorza
È a Napoli che Giuseppe, lavorando tra miscele
di verniciatura e materiale navale, affronta la vita di tutti i giorni, circondato da un fratello nullafacente, una vicina di casa pettegola ed una moglie. Sarà proprio
il protagonista, con la fiducia nell’azienda ad esporsi
a una difficile prova di vita.

dal 2/3 al 7/3
FABRIZIO GAETANI
Mangia come Parli
Per noi italiani il cibo è l’undicesimo comandamento,
un chiodo fisso. L’Italia è l’unico Paese in cui mentre
si mangia, si parla di mangiare. Fabrizio Gaetani affronta con ironia e intuizioni personali le tendenze legate al cibo che stiamo vivendo e che abbiamo vissuto.
Mangia come parli è uno spettacolo comico-culinario,
un viaggio alla ricerca dell’essenza, in un momento
di grande confusione gastronomica!

dall’11/3 al 28/3
COWORKING
scritto e diretto da Roberto Marafante
con Mirko Corradini, Giuliano Comin,
Roberta Azzarone, Andrea Deanesi
II coworking è uno spazio dove si affitta una scrivania per creare il proprio angolo di lavoro fuori casa. Un ufficio dove si condivide anche la propria realtà come quella di Gianni che tenta di diventare uno scrittore e spera di conquistare Rebecca; e poi ci sono Carlo e Nicola che lo vanno spesso a trovare durante le pause caffè, sperando che un evento improvviso cambi il corso della loro vita…

dal 30/3 al 4/4
CARMINE FARACO
Un laboratorio della risata
Uno spettacolo all’insegna di monologhi, canzoni, imitazioni, battute, freddure, con la partecipazione del pubblico che viene coinvolto nelle varie gag o nei cori delle canzoni italiane più famose. Carmine in questo è un vero portento: ogni testo viene scomposto con un’attenta analisi logica e grammaticale che mette in evidenza la debolezza della struttura portante, dissacrando veri e propri miti dello Star System.

dall’8/4 al 25/4
UNA ZITELLA DA SPOSARE
di Maurizio Paniconi, Alessandro Tirocchi
regia di Marco Simeoli
con Valeria Monetti, Alessandro Tirocchi, Maurizio Paniconi, Daniele Derogatis
Marta, una single 35enne viene iscritta su una app
di incontri dalla madre. All’improvviso incontra Marco, che le piace subito, ed Enrico, suo vecchio compagno di classe di cui era innamorata. La gestione del triangolo, però, le complica la vita. Chi sceglierà Marta?

dal 27/4 al 2/5
MARCO PASSIGLIA
Euforismi
La comicità è l’arte di trasformare in sorriso tutto quel che ci gira intorno.
Euforismi è una serie di racconti, monologhi, canzoni comiche e storie paradossali, per scoprire quanto l’euforia e l’entusiasmo possano trasformare la nostra vita. In meglio.

dal 6/5 al 23/5
SHAKESPEARE PER ATTORI ANZIANI
scritto e diretto e interpretato da
Francesca Nunzi e Marco Simeoli
Due attori di varietà, ormai non più giovani e piuttosto disperati, sono alle prese con una messa in scena di alcune delle più celebri tragedie e commedie del grande autore. Essi infatti vogliono partecipare ad un festival Shakespeariano, ma non avendo soldi per mettere su una vera compagnia teatrale, decidono di fare tutto da soli.

dal 25/5 al 30/5
ALEXANDRA FILOTEI
Torte, Tic e Tacchi a spillo!
Dopo il grande successo di “La Patata, molto più di
un contorno” torna Alexandra Filotei con un nuovo ed esilarante spettacolo comico.
Cinque donne, cinque vite stravaganti che s’intrecciano in un unico viaggio che fanno i due fratelli Alexandra e Marcello, mentre vanno a trovare, alla fine scopriremo chi…

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui