Sylvester Stallone annuncia la fine delle riprese di Rambo V: Last Blood

Sylvester Stallone

Sylvester Stallone ha pubblicato una foto su Instagram e ha così annunciato che le riprese di Rambo V: Last Blood sono giunte al termine.

Attraverso Instagram, Sylvester Stallone ha annunciato che le riprese di Rambo V: Last Blood, dove vestiva i panni di John Rambo per il quinto capitolo della saga, sono finalmente giunte al termine dopo ben due mesi. Il quinto e, a quanto pare, ultimo capitolo del franchise, previsto per il 2019, è diretto da Adrian Grunberg, scritto da Matt Cirulnick (Absentia) ed è prodotto da Avi Lerner e Kevin King. Il penultimo capitolo di Rambo con Stallone protagonista era uscito nel 2008 e aveva guadagnato 113,2 milioni di dollari in tutto il mondo con un budget di soli 50 milioni. L’attore aveva anche scritto e diretto il film.

Rambo V: Last Blood vede il protagonista John Rambo affrontare un intenso stress post-traumatico mentre vive in un ranch in Arizona, cercando di riprendere il lavoro come può. La sua amica e manager della tenuta Maria lo informa che sua nipote è scomparsa dopo aver attraversato il Messico per andare ad una festa, così John si mette in viaggio verso il confine per ritrovare la ragazza. La ricerca si trasforma rapidamente in una violenta e a dir poco infernale lotta contro un malvagio boss criminale. Rambo, collaborando con un giornalista la cui sorellastra è stata rapita, scopre un traffico di essere umani con a capo proprio il boss di cui sta seguendo le tracce.

Sylvester Stallone - Rambo V
Una scena del nuovo film Rambo V: Last Blood di Adrian Grunberg, quinto e ultimo capitolo della saga

Millennium aveva in precedenza progettato un film di Rambo con l’israeliano Ariel Vroman (The Iceman, Criminal) dietro la macchina da presa e Brooks McLaren come sceneggiatore. Si diceva anche che ci fosse stata una proposta di serie, Rambo: New Blood che fu però poi abbandonata dalla FOX. Nonostante Stallone avesse affermato nel 2016 di essere ormai troppo vecchio per riprendere la parte, era già previsto che l’attore 71enne riprendesse il ruolo ancora una volta. Ora Sylvester Stallone ha in programma di interpretare un altro dei suoi ruoli più iconici come Rocky Balboa in Creed 2 a fianco di Michael B. Jordan (Just Mercy), che è stato presentato in anteprima il 21 novembre 2018.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here