Super Vacanze di Natale, recensione del best of dei cinepanettoni

Super vacanze di Natale è il un clipshow natalizio di Paolo Ruffini. Un film creato per raccontare trentacinque anni di cinepanettoni ed uscirà al cinema il 14 dicembre 2017.

Super vacanze di Natale è un cine-panettone un po’ diverso, realizzato con la selezione delle scene migliori dei film comici di Natale. A quasi 35 anni dall’uscita del primo film di Carlo Vanzina, arriva l’omaggio di Paolo Ruffini. Un genere di film che ha fatto la storia del nostro cinema, fortemente criticato, soprattutto negli ultimi anni per la ripetitività e la volgarità spesso messa in scena. Nonostante tutto che piaccia o meno, i cinepanettoni hanno incassato finora circa 400 milioni di euro. Un filone cinematografico che è entrato addirittura nel Guinness dei Primati come saga comica più longeva del mondo. Per l’uscita del film, Aurelio De Laurentiis ha infatti confessato: «Sono felice di aver fatto ridere così tanti italiani raccontandone i difetti e le debolezze. Di anno in anno abbiamo fotografato la società e i suoi costumi, a volte prevedendone anche i cambiamenti. Di film in film sono trascorsi ben 35 anni».

boldi e De sica super vacanze di natale
Massimo Boldi e Cristian De Sica in uno degli storici film de filone natalizio

L’idea dei cinepanettoni

Paolo Ruffini ha messo in scena un insolito mix di cinepanettoni nato dal montaggio delle scene più divertenti delle migliori commedie natalizie prodotte da Filmauro. Un clipshow che fa da riassunto e che chiude idealmente una lunga tradizione di film dedicati a divertire il pubblico durante le feste natalizie. Questo film ci rimette di fronte ai temi storici del filone comico usufruendo degli attori e dei personaggi mitici che lo hanno reso di successo. Le battute, gli attori, le scene più memorabili, sono un qualcosa che ormai è entrato a far parte dell’immaginario collettivo.

La trama

Super Vacanze di Natale si apre con un milanese e un romano che sfrecciano sulle Dolomiti. I due stanno facendo una gara di velocità a bordo di due Ferrari. Questa scena vuole essere una metafora e riportare sullo schermo il primo grande conflitto della storia del film, ma in un certo senso anche del nostro paese. Da questo incontro, infatti nascono tutte le gag esilaranti e scene assurde mixate con sequenza a sketch di pellicole di altri anni. La narrazione procede evidenziando gli argomenti storici delle commedie: la scurrilità, l’affiliazione emotiva con gli animali, l’esibizione del corpo femminile, la cafoneria della borghesia, l’ostentazione del denaro, i tradimenti, la cialtroneria degli italiani in vacanza, le tifoserie fanatiche, il cinquantenne che si accompagna con le ragazzine e la malcelata omosessualità.

Il cast

L’obiettivo di questo genere di film è sempre stato quello di far ridere. Soprattutto questa volta che si ride utilizzando le migliori scene comiche di sempre, ma anche perché i protagonisti di tutti gli sketch sono i più grandi attori della commedia italiana come: Christian De SicaMassimo BoldiEzio GreggioJerry Calà, Lillo & Greg ecc. Oltre a tante partecipazioni di personalità della scena italiana e internazionale. Tra queste citiamo Belen RodriguezLuke PerryDanny De VitoAnna FalchiMegan GaleCarmen ElectraCindy CrawfordDiego Armando MaradonaAlberto Sordi e Raffaella Carrà.

Super vacanze di Natale, diretto da Paolo Ruffini, sarà in sala da giovedì 14 dicembre 2017 distribuito da Filmauro.

VOTO:

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui