Stranger Things: Netflix annuncia l’inizio delle riprese della quarta stagione

Al via le riprese della quarta stagione di Stranger Things, lo annuncia Netflix rilasciando oggi le prime immagini che confermano la presenza di David Harbour/Jim Hopper anche nei nuovi episodi.

Netflix annuncia l’inizio delle riprese della quarta stagione di Stranger Things, confermando ufficialmente che David Harbour tornerà nel ruolo di Jim Hopper, dopo l’ambiguo finale che aveva lasciato tutti i fan col fiato sospeso alla ricerca di prove concrete per il ritorno dell’amatissimo personaggio della serie. Qui in alto nel nostro articolo il teaser trailer con le prime immagini che vedono proprio lo sceriffo prigioniero in Russia dopo il suo sacrificio.

«Siamo entusiasti di poter ufficialmente confermare che le riprese della quarta stagione di Stranger Things sono attualmente in corso – e ancora più felici di annunciare il ritorno di Hopper! Anche se forse questa non è proprio una buona notizia per il nostro “Americano”, che al momento è imprigionato lontano da casa nelle nevose terre desolate di Kamchatka, dove affronterà pericolosi esseri umani… e molto altro. Nel frattempo, negli Stati Uniti, segreti sepolti da tempo iniziano a salire in superficie, collegando ogni cosa… La quarta stagione sarà la più grande e la più terrificante fino ad ora, non vediamo l’ora che tutti possano vederla. Nel frattempo – pregate per il nostro Americano» – dalla Russia con amore, i Duffer Brothers.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui