Soundreef è la prima collecting society a rendicontare i passaggi Youtube

Soundreef - copertina

Soundreef, la società britannica di gestione del diritto d’autore, è la prima collecting society a rendicontare i passaggi su Youtube dei propri artisti.

Dal 1° maggio Soundreef fornisce ai propri iscritti rendicontazioni mensili e pagamenti trimestrali per le utilizzazioni della propria musica su YouTube, offrendo ad autori ed editori un notevole miglioramento rispetto alle classiche tempistiche che in Europa vanno dai 3 mesi fino a un massimo di 15 mesi dopo l’effettivo utilizzo della loro musica. Gli iscritti, con brani depositati ai servizi della società fondata da Davide d’Atri, troveranno rendicontate nella sezione statistiche del proprio account mensilmente le utilizzazioni della propria musica su YouTube e i guadagni generati. Le tempistiche sono sempre più veloci: a partire dal 20 maggio sarà possibile per autori ed editori visualizzare i ricavi di aprile. Il 20 giugno sarà disponibile la rendicontazione di maggio. I pagamenti relativi vengono effettuati ogni 3 mesi secondo le seguenti scadenze: 30 aprile, 30 luglio, 30 ottobre, 30 gennaio dell’anno successivo.

Soundreef si sta impegnando per migliorare la gestione dei diritti d’autore in Europa e non solo grazie all’utilizzo di tecnologie all’avanguardia e sistemi digitali. Opera in più di 20 Paesi e amministra il repertorio di oltre 25.000 autori ed editori nel mondo, di cui più di 11.000 in Italia, tra cui Fedez, Enrico Ruggeri, J-Ax, Gigi D’Alessio, Maurizio Fabrizio, Nesli e Rovazzi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here