Sky: la programmazione a 50 anni dallo sbarco sulla Luna

Sky TG24 - Luna 50

Il 20 Luglio 1969 l’uomo sbarcava sulla Luna, segnando quel “grande passo per l’Umanità” che ha marcato per sempre la nostra storia e immaginario. Per celebrare i 50 anni dallo sbarco sulla Luna sono tanti i titoli, gli approfondimenti e gli speciali che Sky propone sulla sua piattaforma.

«È un piccolo passo per un uomo, ma un grande passo per l’Umanità». Era il 20 luglio 1969 e Neil Armstrong, davanti a una platea mondiale di 900.000 telespettatori, mise il primo piede sulla superficie lunare. Guidata dagli astronauti Neil Armstrong, Michael Collins e Buzz Aldrin, la missione Apollo 11 fu un’impresa che cambiò il mondo per sempre. Per celebrare i 50 anni dallo sbarco sulla Luna sono tanti i titoli, gli approfondimenti e gli speciali che Sky propone sulla sua piattaforma.

Sky TG24

La testata all news celebrerà il cinquantesimo anniversario dello sbarco sulla Luna con Luna 50, una programmazione dedicata a partire da martedì 16 luglio 2019, giorno in cui, 50 anni fa, partì da Cape Canaveral la missione Apollo 11. Per rivivere le emozioni di quegli istanti, ogni giorno fino a sabato 20 luglio saranno proposte clip in cui esponenti del mondo della scienza, della cultura e dello spettacolo raccontano dove fossero nello storico momento in cui il primo uomo mise piede sulla Luna. Tra le testimonianze anche quelle di grandi nomi italiani e internazionali come Sting, Pedro Almodovar, Dan Peterson, Irene Grandi, Walter Veltroni, Mara Maionchi, Giovanni Malagò, Ken Follet, Oliver Stone, Romano Prodi, Ferzan Ozpetek, Francis Ford Coppola.

Sempre a partire da martedì 16, ogni giorno alle 20.30 Sky TG24 proporrà un’edizione del telegiornale interamente dedicata alla Luna, con le interviste al veterano degli astronauti italiani Paolo Nespoli (martedì 16 luglio), a Luca Parmitano (mercoledì 17 luglio), che proprio nel giorno dell’anniversario dell’allunaggio partirà verso la Stazione Spaziale Internazionale per guidarla per la prima volta in veste di comandante, a Tito Stagno (giovedì 18 luglio) storico conduttore dell’indimenticabile diretta televisiva italiana dello sbarco e un’intervista di Nbc in esclusiva per l’Italia a Michael Collins (venerdì 19 luglio), pilota della missione Apollo 11. Inoltre, l’intervista a Gene Kranz, flight director della missione Apollo11. In campo anche Sky TG24 Pomeriggio, che ogni giorno dedicherà una parte della trasmissione all’anniversario dello sbarco sulla Luna.

Martedì 16 luglio 2019 sarà trasmesso Gli uomini che fecero l’impresa, approfondimento in cui Matteo Caccia ripercorrerà le straordinarie storie dei tre protagonisti di quella indimenticabile missione: Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins. Giovedì 18 luglio 2019 alle 20.30 (e sabato 20 luglio 2019 alle 21.15) sarà invece la volta di 1969-2019: Moon Legacy, uno speciale raccontato da Federico Buffa, che proporrà un emozionante viaggio nel tempo per scoprire che cosa è rimasto oggi dell’evento che ha segnato per sempre la storia dell’umanità.

Sky Luna 50

Sabato 20 luglio Sky TG24 racconterà per tutta la giornata l’anniversario dello sbarco e in particolare, dalle 16 alle 24, realizzerà uno speciale interamente dedicato all’allunaggio condotto da Alessio Viola, in uno studio dedicato e animato da suggestive grafiche in realtà aumentata che simuleranno il terreno lunare, con moltissimi ospiti ed esperti oltre che storie, documentari e reportage. Collegamenti live dal museo Maxxi di Roma con le celebrazioni dell’Agenzia Spaziale Italiana delle quali Sky TG24 è media partner, da Houston, sede della Nasa, e una finestra live con il cosmodromo di Baikonur in Kazakistan, da dove partirà la nuova missione di Parmitano. In studio sarà inoltre mostrata una bandierina degli Stati Uniti che fu portata sulla Luna nel corso della missione, esposta oggi al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia di Milano.

In campo anche il sito skytg24.it  – con una sezione apposita ricca di contenuti dedicati, fotogallery e approfondimenti – e i canali social di Sky TG24: Facebook (fb.com/SkyTG24) Twitter (twitter.com/SkyTG24) e Instagram (instagram.com/skytg24hd).

Sky Cinema

A 50 anni dal primo allunaggio di un essere umano, avvenuto il 20 luglio 1969, Sky Cinema Due ricorda lo sbarco con First Man – Il primo uomo in prima visione domenica 21 luglio alle 21.15. Oscar® per i migliori effetti speciali al film di Damien Chazelle (La La Land) sulla storia della missione Apollo 11, con Ryan Gosling nei panni di Neil Armstrong e Claire Foy, candidata come miglior attrice non protagonista ai Golden Globe 2019, in quelli di sua moglie. Dopo la morte prematura della figlia, l’ingegnere aereonautico e aviatore Neil Armstrong trova la spinta per partecipare al programma Gemini, il cui scopo era sviluppare le tecniche necessarie ad affrontare viaggi spaziali avanzati e successivamente impiegati nella missione Apollo.

First Man - Sky Cinema
First Man, in onda su Sky Cinema

 Sky Arte

Sabato 20 luglio alle 21.15 sarà in onda su Sky Arte il documentario Moon, realizzato da 3D Produzioni, in collaborazione con Sky Arte, Omega e con il patrocinio di ASI (Agenzia Spaziale Italiana). 50 anni dopo l’allunaggio, com’è cambiato il nostro sguardo sulla Luna? Nelle arti, nella scienza, nel nostro quotidiano? Lo scrittore Paolo Giordano ci guiderà lungo un viaggio dalla Terra alla Luna, per poi ritornare sulla Terra. Parleremo con scienziati, storici dell’arte, fotografi, performers, astronauti, cyborg, per scoprire come e quanto siamo tutti ancora stregati dalla Luna. Le riprese sono effettuate in paesi e contesti diversi, arricchite da immagini provenienti da location spettacolari: dal Politecnico di Milano ai laboratori di design di Londra, dal centro ESA di Colonia, ai calanchi della Basilicata, ma anche tra i vicoli di Barcellona, sopra i tetti di Berlino, nelle case d’aste di Londra, persi sotto ai cieli rarefatti della Norvegia. Il documentario è scritto da Emanuela Audisio, con la regia di Malina De Carlo.

Sky Sport

Su Sky Sport appuntamento il 20 luglio (alle 13.00 e alle 22.45 su Sky Sport Football, alle 15.30 e alle 19 su Sky Sport Uno, alle 14 e alle 20.30 su Sky Sport Serie A) con L’uomo della domenica: Rivera sulla Luna. Giorgio Porrà racconta il 1969, l’anno dello sbarco sulla luna, del Milan mondiale e della Fiorentina scudettata, con Gianni Rivera primo italiano a vincere il Pallone d’Oro. Anche Sky Sport 24 celebra l’anniversario dello sbarco sulla luna con un’intervista a Tito Stagno, in onda sempre il 20 e a rotazione sul canale sportivo all news.

Con materiali inediti e nuove produzioni, anche i canali partner di Sky dedicheranno una programmazione speciale all’anniversario e alla conquista dello spazio. A 50 anni da questo storico evento, History dedica un’intera settimana di programmazione al più grande viaggio che gli esseri umani abbiano intrapreso: il viaggio verso la “nostra” Luna. Tra i prodotti proposti per tutta la settimana, il documentario italiano Luna Italiana, in onda alle 22.40 il 18 luglio e in replica il 20 luglio. Firmato da Marco Spagnoli, lo speciale racconta la vita dell’ingegnere italo-americano Rocco Petrone, uno dei principali artefici della missione dell’Apollo 11. Il figlio di emigranti della Basilicata che, grazie allo Ius Soli, è nato cittadino statunitense e ha così potuto frequentare l’Accademia di West Point, laureandosi in ingegneria al MIT, entrando nel leggendario gruppo di ingegneri che a Hunstville in Alabama fondarono il nucleo di quella che nel 1958 sarebbe diventata la NASA, realizzando la promessa di John Fitzgerald Kennedy di portare l’uomo sulla Luna prima della fine degli anni Sessanta. Uno dei grandi protagonisti della cosiddetta Space Race, ovvero della sfida tra Stati Uniti e Unione Sovietica per la conquista dello Spazio incontrato da giornalisti che hanno fatto la storia della televisione italiana come Piero Angela e Tito Stagno.

Tanti documentari e speciali anche su National Geographic. Giovedì 18 luglio alle 20.55 sarà in onda Apollo: Missione Luna. Il documentario accompagna lo spettatore in un dietro le quinte dello sbarco sulla Luna ripercorrendo le varie tappe del programma spaziale Apollo, a partire dalla sfortunata missione Apollo 1 in cui morirono 3 astronauti. Tratto da oltre 500 ore di girato, 800 ore di audio e più di 10mila foto, Apollo: Missione Luna racconta i passaggi che portarono a quel fatidico momento, attraverso servizi televisivi, trasmissioni radiofoniche dell’epoca, filmati amatoriali, immagini della NASA e audio del centro di controllo mai ascoltati prima. Un racconto che permette allo spettatore di diventare testimone in prima persona di una missione che non solo cambiò la società dell’epoca ma contribuì anche alla definizione del mondo come lo conosciamo oggi.

In occasione del 50esimo anniversario dall’allunaggio, Discovery Channel propone uno Space Weekend. Sabato 20 e domenica 21 luglio, una due giorni di programmazione a tema spazio, con i titoli più amati e seguiti del canale. Su Discovery Science L’uomo sulla Luna: Vero o Falso la serie per esplorare e analizzare le teorie cospirazioniste intorno allo sbarco sulla Luna. La verità sarà dimostrata attraverso contributi di esperti della NASA ed esperimenti scientifici.

Sky - Moon
Moon

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here