Sherlock Holmes e i delitti di Jack lo squartatore, intervista a Giorgio Lupano, Francesco Bonomo e Rocío Muñoz Morales

Ecco la nostra video intervista ai protagonisti dello spettacolo Sherlock Holmes e i delitti di Jack lo squartatore: Giorgio Lupano, Francesco Bonomo e Rocío Muñoz Morales in scena alla Sala Umberto

Vi presentiamo la nostra video intervista esclusiva a Giorgio Lupano, Francesco Bonomo e Rocío Muñoz Morales, protagonisti a teatro di Sherlock Holmes e i delitti di Jack lo squartatore, in scena alla Sala Umberto di Roma fino all’8 marzo per la regia di Ricard Reguant.

Sinossi

Londra 1888. Nel quartiere di Whitechappel una serie di terribili omicidi che coinvolgono giovani prostitute sta scuotendo l’opinione pubblica. L’ispettore Lestrade, disperato per la situazione e la pressione della stampa dell’epoca, decide di presentarsi al 221 B di Baker Street per ingaggiare il famoso detective Sherlock Holmes che, insieme all’inseparabile Dr. Watson, inizierà le indagini per dare un volto e smascherare il terribile assassino soprannominato Jack lo squartatore. Durante le indagini incontreranno la famosa spia Irene Adler che si unirà a loro. Avventura e suspense costituiranno il mix esplosivo che li porterà a scoprire una verità molto più sconvolgente di quella che loro stessi potessero immaginare.

Basato sull’allestimento originale prodotto dal teatro Apolo di Barcelona e diretto da Ricard Reguant. Tutt’ora in scena a Barcelona con grande successo di pubblico e dalla prossima stagione anche a Madrid. Con un grande cast tutto italiano lo spettacolo è in Italia sempre con la regia dello stesso Reguant e il progetto artistico di Gianluca Ramazzotti che dopo il grande successo di Dieci piccoli indiani, si uniscono ancora una volta, per un nuovo spettacolo di respiro internazionale.

Sherlock Holmes e i delitti di Jack lo squartatore - cast
Sherlock Holmes e i delitti di Jack lo squartatore – Il cast

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui