Searching in anteprima al Giffoni con la masterclass di Salvatore Aranzulla

John Cho in una scena del film Searching

Searching, il thriller moderno di Anees Chaganty sarà presentato in anteprima nazionale il 25 luglio al Giffoni Film Festival. Prevista anche una masterclass con il re dell’informatica Salvatore Aranzulla.

Searching di Anees Chaganty sarà presentato in anteprima nazionale mercoledì 25 luglio nel corso della 48esima edizione del Giffoni Film Festival. Il film, nelle sale italiane dal 18 ottobre distribuito da Warner Bros Entertainment Italia, è un thriller iper-moderno raccontato interamente attraverso i dispositivi tecnologici utilizzati ogni giorno per comunicare. Al termine della proiezione il blogger e divulgatore informatico Salvatore Aranzulla incontrerà il pubblico nel corso di una masterclass a cura del giornalista Oscar Cosulich.

Un thriller tecnologico

Quando la figlia sedicenne di David Kim (John Cho) scompare, viene aperta un’indagine locale e assegnato al caso un detective (Debra Messing). Ma 37 ore dopo David decide di guardare in un luogo dove ancora nessuno aveva pensato di cercare, dove tutti i segreti vengono conservati: il computer della figlia. In un thriller iper-moderno, raccontato attraverso i dispositivi tecnologici che usiamo ogni giorno per comunicare, David deve rintracciare tutti i movimenti di sua figlia prima che scompaia per sempre. Tra i protagonisti della pellicola John Cho, Debra Messing, Joseph Lee e Michelle La. Presentato in anteprima mondiale al Sundance Film Festival, Searching ha già ricevuto diversi premi a livello internazionale ed è stato accolto positivamente dalla critica.

Scena del film Searching
John Cho in Searching, in anteprima al Giffoni Film Festival

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui