Scarlett Johansson rinuncia al ruolo trans in Rub & Tug dopo le polemiche

Scarlett Johansson

Scarlett Johansson abbandona il progetto dove interpretava un personaggio transgender: il film Rub & Tug. Dopo i commenti negativi piovuti sulla scelta della Johansson come protagonista, la risposta dell’attrice ha forse peggiorato la situazione.

Scarlett Johansson ha rinunciato ufficialmente al film Rub & Tug in cui avrebbe dovuto interpretare il ruolo del protagonista transgender. La scelta che a vestire i panni di quel personaggio sarebbe stata una donna anziché un uomo transgender, aveva scatenato continue polemiche nelle comunità LGBT. La “Vedova nera” degli Avengers, ha affidato alle pagine della rivista Out le sue scuse: «Alla luce delle recenti questioni etiche sollevate intorno al mio casting nei panni di Dante Tex Gill, ho deciso rispettosamente di lasciare il progetto. La nostra conoscenza culturale delle persone transgender progredisce continuamente, e ho imparato moltissimo dalla comunità sin dalla mia prima dichiarazione in merito al mio casting. Mi sono resa conto di essere stata insensibile. Ammiro moltissimo la comunità trans e sono grata che la conversazione sull’inclusione a Hollywood continui».

In precedenza alcuni controversi commenti fatti dal rappresentante dell’attrice in risposta alle critiche hanno acuito le polemiche. Nel film la Johansson avrebbe dovuto interpretare il protagonista Dante Tex Gill, boss del crimine di Pittsburgh; il film Rub & Tug è infatti basato sulla vita di Gill ed ambientato tra la fine degli anni settanta e l’inizio degli ottanta, quando era ancora una donna, Jean Marie, che prima della transizione fece successo gestendo un centro massaggi dove veniva praticata anche la prostituzione. La donna non si presentava mai come tale, ma sempre sotto le sembianze di un uomo, Dante Tex Gill, e utilizzava anche connessioni nella comunità gay per aggirare la folla e continuare le sue attività. Nel 1984 Gill venne condannata per evasione fiscale e dovette scontare sette anni di prigione. Il film si concentrerà anche sulla storia d’amore di Gill con la fidanzata Cynthia.

Dante Tex Gill
Il vero Dante Tex Gill

Il film è diretto da Rupert Sanders (Snow White and the Huntsman) con la sceneggiatura di Gary Spinelli (American Made, Chaos Walking) e con un cast che, oltre alla Johansson, prevedeva anche Joel Silver, Tobey Maguire, Matthew Plouffe. Hal Sadoff, presidente della Silver Pictures, è il produttore esecutivo di Rub & Tug insieme a Ethan Erwin, Sarah Meyer, Richard Weinberg e Brendan Koerne.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here