Sanremo 2024, Fiorella Mannoia torna in gara dopo 7 anni

Fiorella Mannoia - foto lancio Sanremo 2024
Fiorella Mannoia - foto lancio Sanremo 2024

Fiorella Mannoia torna al Festival di Sanremo 2024, per la sesta volta in gara sul palco dell’Ariston

Fiorella Mannoia torna al Festival di Sanremo 2024, per la sesta volta in gara sul palco dell’Ariston, a sette anni di distanza dalla partecipazione con Che sia benedetta, seconda classificata nel 2017.

Adesso in tour nei teatri con Danilo Rea

L’artista, attualmente impegnata nella fortunata tournée Luce insieme a Danilo Rea, ha partecipato al Festival anche in qualità di ospite in varie edizioni. La prima volta all’Ariston risale al 1981 quando si esibisce in gara con il brano Caffè nero bollente.

Le fortunate partecipazioni al Festival negli anni ’80

La seconda è nel 1984 con Come si cambia che la consacra a tutti gli effetti come straordinaria interprete. Il 1987 è l’anno di Quello che le donne non dicono, brano scritto da Enrico Ruggeri, il primo tra i grandi cantautori a credere in lei inaugurando quel percorso musicale che da sempre la caratterizza, con cui vince il premio della critica che si aggiudica anche al Festival del 1988, grazie ad un altro incontro importante, quello con Ivano Fossati che scrive per lei Le notti di maggio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome