Sanremo 2020, Achille Lauro omaggia Bowie, canta Mia Martini con Annalisa

Achille Lauro duetta con Annalisa in Gli uomini non cambiano di Mia Martini per la serata celebrativa dei 70 anni del Festival di Sanremo 2020 con la mise alla David Bowie

Achille Lauro duetta con Annalisa in Gli uomini non cambiano di Mia Martini per la serata celebrativa dei 70 anni del Festival di Sanremo 2020. Con la mise alla David Bowie, l’eclettico rapper rende omaggio a una delle cantanti più amate della musica italiana, a 25 anni dalla sua morte, che sarà ricordata dalla Rai con un docufilm dal titolo Fammi sentire bella, in onda il prossimo 27 febbraio. Achille continua a stupire per le scelte artistiche, la duttilità visto che passa da canzoni rock a rap, da pezzi dance a ballate come queste, senza perdere la sua inconfondibile identità artistica e per la sua stravaganza. Non è l’unico Big in gara che ha deciso di coverizzare Mia Martini questa sera. Poco prima di lui, infatti, Giordana Angi ha cantato La nevicata del ’56.

Achille Lauro

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui