Sanremo 2018: Ascolti record nella finale, picco per Laura Pausini

Finale da record al Festival di Sanremo 2018, targato Claudio Baglioni, la seconda più vista dal 2002. Picco per Laura Pausini e l’annuncio dei vincitori. Record anche per il Dopofestival.

Ennesimo successo di ascolti anche nella quinta serata del Festival di Sanremo 2018 del direttore artistico Claudio Baglioni: quella di ieri è stata la seconda finale più seguita dal 2002, in linea con gli ascolti di quella dello scorso anno. Il picco di spettatori è arrivato alle 21.42, al termine dell’esibizione di Laura Pausini, con 14 milioni e 975 mila spettatori, mentre il picco massimo dell’edizione 2018 resta invece quello di Fiorello nella prima serata con 17,2 milioni. Picco di share all’1.17 con l’annuncio dei vincitori Ermal Meta e Fabrizio Moro, che ha registrato il 76,57%, dato più alto di tutta l’edizione.

Orfeo: un Festival indimenticabile

Il Direttore Generale della Rai, Mario Orfeo, commenta entusiasta i risultati di ascolto del 68° Festival di Sanremo: «E’ stato un Festival di Sanremo indimenticabile, capace di migliorare se stesso e di battere record di ascolti serata dopo serata. Il principale merito di questo straordinario successo va al direttore artistico Claudio Baglioni, che ha saputo costruire un grande e originale spettacolo televisivo mettendo al centro parole e musica ma anche mettendo se stesso in gioco sul palco dell’Ariston. Insieme con Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino che hanno dato una magnifica prova dei loro talenti in un gioco di squadra che ha regalato momenti emozionanti e divertenti, di riflessione e di comicità a milioni di telespettatori. Il trionfo di Sanremo 2018 è il segno della qualità e della modernità che Rai è in grado di offrire con il lavoro eccezionale di un gruppo che a ogni livello – dal direttore di Rai1 Angelo Teodoli al regista Duccio Forzano, dagli autori e dai musicisti alle colleghe e ai colleghi impegnati nella organizzazione e nella produzione dell’evento – ha dato il meglio di sé. A tutti loro va il mio ringraziamento e quello dell’azienda. Viva il Festival, viva la Rai».

Gli ascolti della quinta serata di Sanremo 2018 in dettaglio

Il Festival 2018 chiude ancora con grandi ascolti e con una serata finale che ottiene il secondo miglior risultato dal 2002 con 12 milioni 125 mila spettatori, e uno share del 58.3 per cento. La prima parte – dalle 21.20 alle 23.46 – ha registrato 13 milioni 240 mila telespettatori, con uno share del 54 per cento. La seconda parte – dalle 23.51 all’1.26 – è stata seguita da 10 milioni 401 mila spettatori, con il 68.9 per cento di share. Il picco di ascolto alle 21.42 con 14 milioni 976 mila spettatori, quello di share all’1.17 con il 76.6 per cento.

Nuovo record di share per il Dopofestival e La vita in diretta

Grandi ascolti per tutte le trasmissioni Rai dedicate a Sanremo: ancora un record per il Dopofestival con il 48.7 per cento di share e 3 milioni 518 mila spettatori, e record anche per la striscia quotidiana Prima Festival, in onda dopo il Tg1, con 8 milioni 123 mila telespettatori, per uno share del 34.4 per cento di share. A seguire Sanremo Start con 10 milioni 881mila persone e il 42.8 per cento di share fa segnare il risultato più alto di sempre. Tra gli altri programmi di Rai1, da segnalare il record assoluto per il sabato di Uno mattina in famiglia con 2 milioni 168 mila spettatori e uno share del 30.21 per cento, di Buongiorno benessere con 1 milione 547 mila telespettatori e uno share del 20.25 per cento, e di Il sabato italiano con 2 milioni 303 mila spettatori e il 14.7 per cento.

Sanremo 2018: un record anche social

Un’edizione da record assoluto anche per quanto riguarda il consumo sulle piattaforme Digitali e Social della Rai: nelle cinque serate del Festival i video On Demand distribuiti su RaiPlay e sul canale Rai di YouTube hanno totalizzato oltre 27 milioni di visualizzazioni con una crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente del 140%. Per quanto riguarda gli utenti che hanno scelto di vedere la diretta in streaming, le visualizzazioni della quinta serata sono state 770mila, segnando una crescita di oltre il 30% rispetto al 2017. Le visualizzazioni in streaming complessive delle cinque puntate sono state invece 2,8 milioni.
Record assoluto anche sulle piattaforme Social, sulle quali, per l’intera settimana del Festival, le interazioni generate dai profili Rai sono state oltre 28 milioni con una crescita del 25% rispetto al 2017. La prima serata del Festival inoltre, con 6 milioni di interazioni complessive, ha segnato il record dell’evento Tv più commentato sui Social di sempre in Italia. In particolare, su Facebook i post targati Sanremo pubblicati dai profili Rai hanno raggiunto tra il 5 e il 10 febbraio quasi 27 milioni di persone, il 66% delle quali è stato raggiunto in maniera virale grazie alle condivisioni degli utenti. Nello stesso periodo su Instagram i 560 post pubblicati hanno generato un numero di commenti e like pari a 1,6 milioni, con un rapporto di uno a 3.000. Su Twitter le interazioni generate da Sanremo 2018 registrano una crescita rispetto a Sanremo 2017 pari ad oltre il 100%.

L’OFFERTA
Forte Santa Tecla, sede del presidio Digital di Rai1, è stato il cuore del racconto social del Festival. Le canzoni, i protagonisti, i grandi ospiti, un viaggio minuto per minuto del più grande evento televisivo in Italia a cui si sommano oltre 5 ore di Facebook Live con gli artisti che hanno sfiorato le 400mila visualizzazioni. Twitter è stato il protagonista del racconto live delle 5 serate regalando agli utenti tutte le più belle emozioni in tempo reale con gif e video. Instagram è stato il vero insider del backstage con foto, video e Stories, un pass all area a portata di ciascun follower per vivere live tutto quello che non si è visto sul palco. Guest Star i ragazzi di Casa Surace che si sono fatti portavoce del web con domande, considerazioni e la loro irresistibile ironia. A completare il panorama dei social Rai coinvolti nel racconto di Sanremo 2018 anche i profili ufficiali di Rai1, Rai Radio2, RaiPlay e Ufficio Stampa Rai.

RAIRADIO2
I Social di Radio2, la radio ufficiale di Sanremo 2018, hanno seguito le 5 serate del Festival con le dirette Fb, con le Stories di Instagram e il Livetwitting di tutta l’offerta radio. Un racconto impreziosito dal diario di viaggio h24 di Andrea Delogu e Ema Stokholma. Tra gli ospiti dell’offerta radiofonica e del racconto social, in diretta Facebook: Gianni Morandi, Laura Pausini, Roberto Vecchioni, Negramaro, Gino Paoli, il maestro Vessicchio e il grande Pippo Baudo.

RAIPLAY
I profili social di RaiPlay hanno dedicato l’offerta alla valorizzazione dei contenuti, molti dei quali esclusivi, non solo della 68ª edizione del Festival ma anche a tutte quelle storiche, regalando a tutti gli appassionati un’esperienza unica grazie anche a tutti i contenuti delle trasmissioni radio e tv che hanno seguito l’evento. È stata realizzata inoltre una vera e propria campagna ad hoc con gli attori protagonisti della Fiction Rai che hanno aperto le porte del catalogo di RaiPlay e RaiPlayRadio.

UFFICIO STAMPA RAI
L’account Twitter dell’Ufficio Stampa Rai, voce ufficiale Rai, ha raccontato in diretta le conferenze stampa con il cast e con il direttore artistico fornendo agli utenti e agli addetti ai lavori in tempo reale tutte le informazioni relative al Festival: ascolti, risultati, annunci, esclusive.

RAI2
Anche Rai2 è salita – nel vero senso della parola – sul palco di Teatro Ariston grazie “all’agguato” social de Il Pancio e del suo socio Enzuccio. I due social talent di Sbandati hanno preso in gestione l’account Instagram di Rai2 per tutta la settimana del Festival e hanno lanciato una sfida agli artisti e agli ospiti di #Sanremo2018: fare il gesto del piccione in volo sul palco. Sfida accolta da Shaggy ai Negramaro, passando per i The Kolors. Un’operazione che si è conclusa con il trionfale ingresso de Il Pancio ed Enzuccio sul palco durante l’esibizione di Lorenzo Baglioni, finalista delle giovani proposte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here