Sandra Bullock in un nuovo progetto targato Netflix

Sandra Bullock

Sandra Bullock sarà la protagonista e la produttrice di un nuovo progetto targato Netflix, l’attrice vestirà i panni di una donna appena uscita dal carcere che cerca di ricostruire la sua vita in una società ostile.

Dopo il clamoroso successo di Bird Box (qui trovate la nostra recensione), Sandra Bullock torna a collaborare con Netflix a un nuovo progetto. L’attrice sarà infatti la protagonista, nonché una delle produttrici, del film – ancora senza titolo – che seguirà le vicende di Ruth Slater, una donna uscita di prigione dopo aver scontato la pena per un crimine violento. Ruth cercherà di reinserirsi in una società che la rifiuta e che non perdona il suo passato, tentando in tutti i modi di ritrovare la sorella con cui aveva perso i contatti.

BIRD_BOX
Sandra Bullock in una scena di Bird Box

Dietro la macchina da presa troviamo la regista tedesca Nora Fingscheidt, che ha debuttato con il film Systemsprenger (System Crasher), presentato in anteprima al Festival internazionale del cinema di Berlino nel 2019, dove si è aggiudicato l’Orso d’Argento Alfred Bauer per nuove prospettive nel cinema. La sceneggiatura del progetto è stata invece affidata a Christopher McQuarrie (Mission: Impossibile – Fallout). Oltre alla Fortis Films della Bullock alla produzione ci saranno anche Graham King per GK Films e Veronica Ferres per Construnction Film.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui