Sam Rockwell in trattative per The Ballad of Richard Jewell

Sam Rockwell

Sam Rockwell in trattative per interpretare l’avvocato difensore del protagonista in The Ballad of Richard Jewell, il biopic diretto e prodotto da Clint Eastwood.

The Ballad of Richard Jewell, il nuovo film di Clint Eastwood potrebbe avere tra i suoi protagonisti il premio Oscar Sam Rockwell. Sembra infatti che l’attore sia in trattative per entrare a far parte del cast del biopic sull’agente di sicurezza che salvò molte vite umane durante l’attacco terroristico alle Olimpiadi di Atlanta ’96, per poi essere ingiustamente sospettato di essere lui stesso uno degli attentatori. Rockwell dovrebbe interpretare l’avvocato difensore di Richard Jewell, ruolo avrebbe dovuto essere interpretato da Leonardo DiCaprio, inizialmente, con Jonah Hill nei panni di Jewell, ruolo non ancora asseganato. Clint Eastwood oltre a stare dietro alla macchina da presa è anche il produttore del film attraverso la sua etichetta Malpaso, insieme alla Warner Bros e lo stesso Di Caprio. Il progetto sarà ispirato all’articolo scritto da Marie Brenner per Vanity Fair, American Nightmare: The Ballad of Richard Jewell. A scrivere la sceneggiatura ci penserà Billy Ray (Hunger Games, Terminator: Destino oscuro), e le riprese cominceranno a breve. Dopo aver ottenuto la statuetta come miglior attore non protagonista per Tre manifesti a Ebbing Missouri, Sam Rockwell ha ottenuto un enorme successo di critica grazie alla miniserie Fosse/Verdon, dove interpreta il leggendario coreografo e regista Bob Fosse. Prossimamente lo vedremo interpretare un ufficiale nazista in Jojo Rabbit, nuova regia di Taika Waititi.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui