Sam Raimi conferma che dirigerà Doctor Strange in the Multiverse of Madness

Sam Raimi dirigerà Doctor Strange in the Multiverse of Madness

Sam Raimi sarà al timone di Doctor Strange in the Multiverse of Madness e a lasciarsi scappare l’indiscrezione bomba è proprio il regista stesso durante un’intervista su Spider-Man 2

Già da febbraio circola la notizia che Sam Raimi dirigerà Doctor Strange in the Multiverse of Madness, ma fino ad ora il regista di Spider-Man non lo aveva ancora confermato pubblicamente. Ieri però Raimi si è fatto scappare la conferma, durante un’intervista con ComingSoon.net relativa a Spider-Man 2. Queste le sue parole:

«Ho adorato Doctor Strange da bambino, ma per me veniva sempre dopo Spider-Man e Batman, probabilmente era per me al quinto posto tra i grandi personaggi dei fumetti. Era così originale, ma quando abbiamo avuto quel momento in “Spider-Man 2” non avevo idea che avremmo mai fatto un film su Doctor Strange, quindi è stato davvero divertente per me che per coincidenza quella discorso fosse nel film. Devo dire che vorrei aver avuto la lungimiranza di sapere che sarei stato coinvolto nel progetto».

Raimi si riferisce alla scena in cui l’editore del Daily Planet J. Jonah Jameson (J.K. Simmons) cerca di trovare un nome per il nuovo cattivo, quando uno dei suoi assistenti (Ted Raimi) suggerisce «Doctor Strange». A Jameson l’idea piace l’idea ma nota che quel nome esiste già. Doctor Strange non apparirà in Spider-Man 2, ma è comunque una coincidenza divertente.

La produzione del film ha recentemente ingaggiato Michael Waldron, sceneggiatore di Loki, per riscrivere la sceneggiatura di Jade Bartlett e, adesso ne abbiamo la conferma, Sam Raimi per dirigerlo. Doctor Strange in the Multiverse of Madness, salvo slittamenti della filiera Marvel dovuti al Coronavirus, arriverà nei cinema il 5 novembre 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome