Romolo + Giuly: Conti, Littizzetto e Covatta guest star nella serie Fox

Romolo + Giuly - Alessandro D'Ambrosi e Beatrice Arnera
Alessandro D'Ambrosi e Beatrice Arnera, protagonisti di Romolo + Giuly

Conti, Littizzetto e Covatta: tris di guest star perla serie Romolo + Giuly: la guerra mondiale italiana, la comedy targata Fox in onda dal 16 settembre in prima visione assoluta.

La Guerra mondiale italiana non si ferma e continua ad arruolare importanti guest star per la sua nuova stagione. Sono in onda da oggi, sui canali FOX, i promo della seconda stagione di Romolo + Giuly: la guerra mondiale italiana, la serie comedy prodotta dalla Wildside di Mario Gianani e Lorenzo Mieli con Lorenzo Gangarossa e da Zerosix Productions per Fox Networks Group Italy, in onda in prima visione assoluta dal 16 settembre alle 21.15 su FOX (canale 112 di Sky).

Dopo Carlo Conti, il cast della serie si arricchisce con la partecipazione di Luciana Littizzetto che interpreta Dio e Giobbe Covatta nei panni di Carlo Marzo. Nei promo in onda da oggi Romolo (Alessandro D’Ambrosi), durante la sua fuga da Roma, si imbatte in Carlo Marzo, l’ultimo dei comunisti, interpretato dall’attore e scrittore comico Giobbe Covatta. Mentre un’ironica Luciana Littizzetto è Dio, che nonostante i suoi poteri, ammette dispiaciuta davanti a un Romolo disperato che neanche lei sarebbe in grado di salvare l’Italia, lasciando così intravedere una guerra italiana sempre più accesa alla quale nemmeno Dio in persona è in grado di porre fine.

Romolo + Giuly - Giobbe Covatta (Carlo Manzo)
Romolo + Giuly: Giobbe Covatta sarà Carlo Manzo, l’ultimo comunista!

La serie Romolo + Giuly: la guerra mondiale italiana è creata da Giulio Carrieri, Alessandro D’Ambrosi e Michele Bertini Malgarini ed è scritta da Giulio Carrieri e Flavio Nuccitelli. La regia è di Michele Bertini Malgarini e Giulio Magnolia. Mentre nella prima stagione il tormentato amore tra Romolo Montacchi e Giuly Copulati sembrava potesse essere l’unico modo per riunificare Roma e salvarla dalla Guerra Mondiale Italiana, in questa seconda stagione vedremo un conflitto ancora vivo e sempre più estremo. Ironia e sarcasmo sono gli ingredienti principali di questa seconda stagione, enfatizzati come sempre dai suoi personaggi sempre più fuori dagli schemi che ben rappresentano i luoghi comuni e le contraddizioni del nostro Paese.

Con l’esplosione del Vesuvio, approfittando della confusione, milanesi e napoletani hanno conquistato la Città Eterna e l’Italia è stata divisa in due da un governo federalista. Romolo (Alessandro D’Ambrosi, Un medico in famiglia) e Giuly (Beatrice Arnera, Tini: la nuova vita di Violetta, Addio fottuti musi verdi, Non c’è campo) e i loro ex fidanzati Giangi (Niccolò Senni, Preferisco il paradiso, Come tu mi vuoi, Tonno spiaggiato) e Deborah (Ludovica Martini, Pink Different, Poveri ma ricchissimi), dovranno mettere da parte i loro conflitti personali e le loro rivalità territoriali per fuggire insieme in un luogo lontano e nascosto, dove non potranno essere trovati da Don Alfonso (Fortunato Cerlino, Gomorra) e Giorgio Mastrota (nei panni di un malefico se stesso).

Romolo + Giuly - Luciana Littizzetto (Dio)
Romolo + Giuly: Luciana Littizzetto è…Dio!

Nel cast anche Michela Andreozzi (Nove lune e mezza, Sconnessi) nella parte di Olimpia Copulati, la volubile mamma di Giuly; Lidia Vitale (La meglio gioventù) nei panni di Anna Montacchi, l’agguerrita mamma di Romolo; David Pietroni e Matteo Nicoletta, i fidati amici di Romolo; Nunzia Schiano nel ruolo di Donna Assunta, “mammà’ di Don Alfonso (Benvenuti al Sud, Dogman), Federico Pacifici alias Arfio Montacchi (Non uccidere, La linea verticale); le star del web Martina Cacciola e Le Coliche, la partecipazione straordinaria di Francesco Pannofino (Boris, Così è la vita), Max Vado (Sconnessi, Nove lune e mezza) e la partecipazione di Carlo Conti nei panni di se stesso.

La seconda stagione di Romolo + Giuly: la guerra mondiale italiana (10 episodi da 30’), andrà in onda in prima tv assoluta il 16 settembre alle 21.15 su FOX (canale 112 di Sky).

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui