RomaFF13: Gli appuntamenti di Roma Lazio Film Commission

Roma Lazio Film Commission

Dal 18 al 28 ottobre durante la Festa del Cinema di Roma, torna Roma Lazio Film Commission con numerosi appuntamenti, tra cui CineCampus Lezioni di Cinema.

Roma Lazio Film Commission conferma la sua presenza alla 13ª edizione della Festa del Cinema di Roma, che si svolgerà dal 18 al 28 ottobre. Tante le iniziative in programma che si svolgeranno all’AuditoriumArte Spazio Regione Lazio – Roma Lazio Film Commission all’Auditorium Parco della Musica. Tra gli appuntamenti ritorna CineCampus Lezioni di Cinema, un’importante opportunità formativa molto apprezzata nelle scorse edizioni, rivolta a giovani studenti e professionisti del settore cinematografico e audiovisivo con le masterclass, moderate da Steve della Casa, dedicate a produzione, recitazione, regia con maestri del settore.

Per l’edizione 2018 saranno presenti Sabrina Impacciatore venerdì 19 alle 11.30, Elena Sofia Ricci, sabato 20 alle 15.00, Rocco Papaleo domenica 21 alle 11.00, Fortunato Cerlino lunedì 22 alle 15.00, Costanza Quatriglio martedì 23 alle 16.00, Piera Degli Esposti mercoledì 24 alle 14.30. Torna la sezione CineCampus Atelier – Professioni Cinematografiche, un’iniziativa inaugurata nel 2016 e dedicata alle professioni tecniche con lezioni specifiche, moderate da Mario Tani. Sono molti gli appuntamenti in programma con gli esperti del settore cinematografico che si avvicenderanno quotidianamente. Si inizierà giovedì 25 ottobre alle 10.00 con Cinzia Liberati (segretaria di edizione per Marco Tullio Giordana, Ermanno Olmi, Carlo Lizzani) che terrà una lezione dal titolo: La Script supervisor: sempre al fianco del regista dietro la macchina da presa.

CineCampus Atelier
CineCampus Atelier

A seguire alle 11.30 interverranno Giovanni Licheri e Alida Cappellini (scenografi di Indietro tutta, L’eredità, Mariti e Mogli) per mettere a fuoco il mestiere di scenografo. Costruire lo spazio scenico: il mestiere di scenografo fra cinema, teatro e televisione sarà il tema dell’incontro. Alle 14.30, invece, Ugo Chiti (sceneggiatore tra gli altri di Dogman, Gomorra, Manuale d’amore) farà conoscere meglio che cosa è la sceneggiatura cinematografica come primo passo per creare la magia del cinema. Alle 16.00 si parlerà di Nuove strategie distributive per il documentario biografico: Temporary Road. (una) Vita di Franco Battiato con Giuseppe Pollicelli (regista) e un ospite a sorpresa.

Venerdì 26 ottobre alle 10.00 si tratterà della figura del direttore della fotografia con Fabio Zamarion (La migliore offerta, La sconosciuta, Il vegetale) nell’incontro dal titolo Illuminare per il cinema: tecnica, arte e ricerca estetica. Alle 11.30 si affronterà la post produzione digitale fra color correction ed effetti speciali visivi con Federico Belati (digital artist di Suspiria 2018 e Sei in un paese meraviglioso). Alle 14.30 Stefano Reali (regista Rimbocchiamoci le maniche, Caruso, In barca a vela contromano) racconterà com’è dirigere un film nell’era del digitale: come cambia il lavoro del regista. Infine alle 16:00 spazio all’action con Renzo Musumeci Greco (maestro d’armi di Caravaggio, Il deserto dei Tartari, L’innocente) durante l’incontro nel cinema, dietro ad una straordinaria sfida a duello c’è sempre un grande maestro d’armi.

Sabato 27 ottobre alle 10.00 Marco Spoletini (montatore tra gli altri de Il racconto dei racconti, Velocità massima, L’imbalsamatore) parlerà del ruolo del montatore di un film nell’incontro dal titolo la costruzione del racconto: il montaggio cinematografico.
Alle 14.30 Marco Milani (production manager Wonder Woman, I delitti del Barlume, Inferno) cercherà di svelare la figura dell’organizzatore generale spiegando come il meccanismo perfetto per una produzione cinematografica è nelle mani dell’organizzatore generale del film.
Alle 15.30 Antonio Silvestre (regista) e l’attore Alessandro Tersigni racconteranno come concepire una serie per la tv a partire dal numero zero: Le avventure di Mr Food & Mrs Wine.

Ultimo appuntamento alle 16.30 con le nuove tecnologie che saranno al centro dell’incontro con un approfondimento sulle nuove sfide tecnologiche per il cinema digitale del prossimo futuro fino ed oltre l’8K con Stefano Belli (Tutto Digitale) e Ivan D’Antonio (Canon Ambassador). Gli incontri di Cinecampus Atelier sono in collaborazione con Cinema Show di Mac Film e Tutto Digitale e i relativi partner Canon e Canon Cinema EOS School. Tanti anche i momenti di approfondimento sul fronte della promozione e sviluppo delle risorse del territorio a cui si lega il progetto #locationdelcuore, #PillolediSaggezza e #SOScinemagiovani: un’iniziativa che permette di scoprire in modo nuovo le tantissime location del Lazio a partire da interviste ai professionisti dello spettacolo.

A fare da guida saranno attori, produttori, sceneggiatori, scenografi, costumisti, giornalisti e scrittori che raccontano la location del Lazio a cui sono più affezionati dando consigli utili a tutti i ragazzi che si vogliono avvicinare al mondo del cinema. Un modo diverso per scoprire il Lazio e le sue innumerevoli location viene inoltre offerto ai visitatori dello spazio di Roma Lazio Film Commission grazie a una postazione per la visione immersiva 3D delle location della regione Lazio che si caratterizza come un’esperienza davvero unica per scoprire più da vicino il territorio e i suoi innumerevoli set naturali. Si tratta di una APP location 360 che si può scaricare gratuitamente da appstore e playstore.

Tra gli appuntamenti da segnalare mercoledì 24 ottobre alle 19.30 la presentazione del libro Cannes Confidential di Thierry Fremaux, Direttore del Festival di Cannes, in occasione della pubblicazione del volume, edito in Italia da Donzelli in collaborazione con Roma Lazio Film Commission, che racconta il dietro le quinte del Festival di Cannes. All’incontro con Thierry Fremaux interverrà Antonio Monda, direttore della Festa del Cinema di Roma e sarà moderato da Alberto Crespi e Mariarosa Mancuso. Infine Roma Lazio Film Commission, all’interno della sezione Panorama Italia di Alice nella Città, consegnerà il Premio “Lazio” dedicato alla promozione delle risorse regionali.

CineCampus Lezioni di Cinema
CineCampus Lezioni di Cinema

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here