Prova generale di storie sospese in scena al Teatro Trastevere

Prova generale di storie sospese

Prova generale di storie sospese di Roberto Nugnes è in scena al Teatro Trastevere dal 20 al 25 febbraio. Un testo in continua trasformazione, la rappresentazione del meta teatro, la vita reale, tutto in un solo spettacolo.

Prova generale di storie sospese: lo spettacolo si propone di raccontare gli affanni legati alla messa in scena di un testo in continua trasformazione. La dimensione ludica, il meta teatro, sono alla base di un testo che fa del gioco teatrale il suo fulcro narrativo. Si parla di teatro ma anche di vita reale; gli attori tolgono la maschera dei personaggi per indossare i costumi della vita reale. I ribaltamenti si susseguono senza trovare una soluzione, in una struttura ad aspirale apparentemente infinita.

In un piccolo teatrino, due strampalati attori sono impegnati con la prova generale di uno spettacolo indefinito, prima del grande debutto. Il regista li interrompe, le cose non sembrano andare per il verso giusto e iniziano le prime diatribe. Tutto sembra essere messo in discussione, fino a che un nuovo regista interrompe nuovamente la prova, che appariva essere vita reale; ennesimo e forse non ultimo ribaltamento, che renderà impercettibile e confusa l’idea di ciò che si sta consumando. Personaggi e interpreti sembrano essere un tutt’uno, si distanziano e si riavvicinano sino a confondersi. Dove finisce la rappresentazione? Dove comincia la vita reale?

Dopo il successo dell’esilarante Tsunami, andato in scena nella scorsa stagione, torna al Teatro Trastevere un altro nuovo progetto scritto e diretto da Roberto Nugnes, giovane autore e cineasta napoletano conosciuto ormai da anni nell’ambiente del Teatro Off di Roma. Uno spettacolo in cui il reale si fonde con la messa in scena, un esperimento pirandelliano che farà sorridere e perché no…anche confondere. Prova generale di storie sospese con Gioele Rotini, Giulia Di Turi, Gianluca Passarelli, Franesco Siggillino, Lorenza Giacometti sarà in scena dal 20 al 25 febbraio.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here