Primo Maggio 2020, Zucchero lancia un appello per il settore dello spettacolo

Zucchero primo maggio 2020
Zucchero intervistato da Ambra Angiolini

Zucchero Fornaciari partecipa al Concertone del Primo Maggio 2020 intervenendo dal suo studio di Pontremoli soffermandosi sul difficile momento degli operatori del settore dello spettacolo e regalando una versione piano e voce del suo ultimo singolo Una canzone che se ne va.

Zucchero Fornaciari partecipa al Concertone del Primo Maggio 2020 con una mini intervista a distanza insieme alla conduttrice dell’evento Ambra Angiolini e affrontando il problema economico del mondo dello spettacolo, delle 60 alle 80 persone che organizzano i suoi tour. Non ha voluto soffermarsi solo sulla sua troupe ma su tutti gli operatori del settore musicale, ma anche teatrale e cinematografico che non sanno quando potranno ricominciare ad esercitare la loro professione. Ambra lo invita al Concertone in Piazza San Giovanni 2021 e lui accetta molto volentieri e conclude con il comico detto: “Anno 2020, stringi il culo e stringi i denti” e con la sua contagiosa risata. Conclude il suo intervento con una versione piano e voce dal suo studio a Pontremoli del nuovo singolo Una canzone che se ne va, estratta dall’ultimo album D.O.C.

Zucchero primo maggio 2020
Zucchero intervistato da Ambra Angiolini

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui