Premio Amnesty Italia a L’uomo nero di Brunori Sas

Brunori Sas - cover

Il prestigioso riconoscimento del Premio Amnesty va a Brunori Sas, per il suo brano L’uomo nero.

L’uomo nero di Brunori Sas è la canzone vincitrice per il 2018 del Premio Amnesty Italia, indetto nel 2003 da Amnesty International Italia e dall’associazione culturale Voci per la Libertà per premiare il migliore brano sui diritti umani pubblicato nel corso dell’anno precedente. La premiazione avverrà a Rosolina Mare (Rovigo) domenica 22 luglio, nel corso della serata finale della 21a edizione di Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty, festival che si terrà dal 19 al 22 luglio e ospiterà anche le finali della sezione emergenti del Premio Amnesty, il cui bando rimane aperto fino al 30 aprile. In lizza per premio c’erano anche L’uomo che premette di Caparezza, Ora d’aria di Ghali, Affermativo di Jovanotti e tanti altri.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui