Premi Vittorio De Sica 2017: ecco i vincitori

Premi Vittorio De Sica 2017: tra i premiati personalità di rilievo nel campo del cinema e delle altre arti, della cultura, delle scienze e della società.

Premi Vittorio De Sica: per le personalità di spicco

Il 21 Novembre alle ore 18 presso la Sala Regia del Palazzo Venezia a Roma, si è tenuta la cerimonia dei Premi Vittorio De Sica 2017. Istituiti da Gian Luigi Rondi nel 1975, un anno dopo la morte dello storico regista, i premi sono assegnati di anno in anno a varie personalità di spicco che rappresentano la cultura, l’impegno e l’ingegno della cultura italiana nel mondo.

Gianni Amelio: regista e critico

Tra i premiati più rilevanti va menzionato innanzitutto Gianni Amelio. Critico, operatore, aiuto regista, sceneggiatore, regista televisivo, approda alla regia cinematografica regalando al pubblico film come Porte aperte, Il ladro di bambini, Lamerica, Così ridevano, La tenerezza. Dietro la macchina da presa guarda i suoi attori studiandoli, mettendoli alla prova e, alla stregua di un direttore d’orchestra, li plasma, li trasforma, li sublimi.

Marco Belardi: produttore e regista

Altro premiato per il cinema è Marco Belardi. Appassionato di cinema fin dall’infanzia, inizia giovanissimo a frequentare gli studi di Cinecittà. Si cimenta prima, con ottimi risultati, nella produzione pubblicitaria per poi approdare al grande cinema con la sua Lotus Production, credendo in registi diventati di culto come Paolo Genovese e vantando vittorie e numerosissime nomination ai David di Donatello.

Selene Caramazza: un premio al femminile

Selene Caramazza ottiene un meritatissimo premio. Lascia la Sicilia per studiare recitazione a Roma. Debutta in una serie televisiva, cui ne seguono molte altre. Il suo primo film, Cuori puri, viene selezionato alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes 2017, ricevendo ottimi riscontri dalla critica nazionale ed internazionale. In tempi “straordinariamente condensati ha saputo essere al posto giusto nel momento esatto, presentandosi puntuale all’appuntamento con un destino al quale, seppure inconsapevolmente, non si può dire di no”.

Altre personalità premiate per il cinema

I Premi Vittorio De Sica 2017 vanno agli attori Andrea Carpenzano Athina Cenci. Inoltre, ricevono il premio la produttrice, regista e sceneggiatrice Federica Di Giacomo e il giornalista e critico cinematografico Enrico Magrelli. Anche Moira Mazzantini  riceve un riconoscimento per il suo ruolo nella T.N.A., una delle agenzie di artisti più importanti in Italia.

Un premio ai siciliani Ficarra e Picone 

A ricevere il Premio ci sono anche Ficarra e Picone. Palermitani doc, portano alta la loro sicilianità su televisione, cinema e teatro, diventando i Golden Boy della comicità italiana. Da tredici anni consecutivi, conducono Striscia la notizia. Attori, autori, registi, sceneggiatori, sono stati anche immortalati nelle spoglie dei comici Caraffa e Cappone in una storia sul celebre Topolino. Il loro sesto film L’ora legale, campione di incassi, ha regalato loro numerosissimi premi.

Premi Vittorio De Sica 2017

Uno sguardo sulle altre arti e alla scienza

Per quanto riguarda le altre arti, ricevono il premio: per la danza Eleonora Abbagnato, per l’editoria Daniele di Gennaro, per il giornalismo Fabio Fazio, per la letteratura Stefano Massini, per la tutela del Patrimonio Culturale Fabrizio Parrulli, per il teatro Ottavia Piccolo e Ferruccio Soleri, per la musica Speranza Scappucci. Sono stati assegnati anche premi alle più importanti personalità delle scienze. Per la medicina Fernando Aiuti, per la fisica Carlo Rovelli

Gino Strada: premio per la società

Mentre vince il premio per la società Gino Strada. Medico, specializzato in chirurgia d’urgenza, pratica nel campo del trapianto di cuore fino a quando si indirizza verso la chirurgia traumatologica e la cura delle vittime di guerra. Nel 2015 ha ricevuto, primo italiano di sempre, il Right Livelihood Award. In suo onore è stato intitolato l’asteroide 248908 Ginostrada.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui