Plastic Man: Warner Bros mette in cantiere un film sull’eroe DC Comics

Plastic Man

Plastic Man diventerà un film, il supereroe elastico della DC Comics, sarà il protagonista di una storia basata sulle sue esilaranti avventure, prodotto dalla Warner Bros.

Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, la Warner Bros. ha annunciato che produrrà un film sulle avventure di Plastic Man, supereroe con l’abilità di modellare il proprio corpo dei fumetti DC Comics. Il lungometraggio, definito un’avventura tra l’action e la commedia, sarà sceneggiato da Amanda Idoko (Breaking News in Yuba County), e prodotto da Robert Shaye (Nightmare – Dal profondo della notte, trilogia de Il Signore degli Anelli). Il progetto, che rispetta appieno lo spirito leggero e umoristico del personaggio, è alle primissime fasi dello sviluppo e non è stato ancora ingaggiato un regista. Creato da Jack Cole nel 1941, Plastic Man è in realtà Patrick O’Brian, un ladro che, durante un colpo, viene ferito da un guardiano e finisce a contatto con un prodotto chimico che gli dà la possibilità di modellare il suo corpo a piacimento, e abbandonata la carriera criminale, Patrick diventa Plastic Man, un supereroe. Non è la prima volta che la Warner prova a portare il personaggio sul grande schermo, infatti già in passato aveva tentato di produrre un film sul l’uomo di plastica: nel 1992 e nel 2009 con attori come Jim Carrey, Bruce Campbell e Keanu Reeves in lizza per la parte, ma entrambi i tentativi andarono in fumo, chissà se questa sarà la volta buona.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui