Pet Carpet Film Festival: tutte le emozioni della serata evento dedicata al mondo animale

Pet Carpet Film Festival: tutte le emozioni della serata evento dedicata al mondo animale

Trionfo di emozioni alla III edizione del Pet Carpet Film Festival, la rassegna cinematografica internazionale interamente dedicata al mondo animale: premio Miglior Corto 2020 assegnato a L’Angelo Custode della Lega del Cane

Emozionante, commovente, divertente. Un mix di stati d’animo diversi per la III edizione del Pet Carpet Film Festival, la rassegna cinematografica internazionale dedicata al mondo animale, ideata dalla giornalista Federica Rinaudo e condotta da Enzo Salvi e Maurizio Mattioli, con la regia di Claudio Insegno, che si è svolta presso gli Studi di Cinecittà, nella prestigiosa Sala Federico Fellini. Protagonisti cani, gatti, conigli, cavalli, tartarughe, pappagalli, lucertole e le loro storie racchiuse in una serie di cortometraggi suddivisi per categorie.

Storie di vita quotidiana che hanno lasciato un segno…anzi l’orma, nei cuori degli spettatori, presenti in sala ed attenti ad osservare le misure di sicurezza previste dalle normative per il Covid. Le immagini dei cortometraggi, a volte girati direttamente con uno smartphone, hanno posto al centro tematiche importanti e delicate, come l’amicizia indissolubile tra uomo e animale, l’abbandono, l’impegno dei volontari e quest’anno anche esperienze legate alla criticità del distanziamento sociale durante la Pandemia.

La rassegna ha conquistato tutti i presenti, compresi i numerosi personaggi dello spettacolo, della cultura del giornalismo e del volontariato, che condividono (e hanno condiviso grazie ai loro interventi) ideali volti all’informazione, educazione e sensibilizzazione dell’opinione pubblica con lo scopo di creare una società più rispettosa dell’ambiente.

Pet Carpet Film Festival 2020 - ideato dalla giornalista Federica Rinaudo e condotto da Enzo Salvi e Maurizio Mattioli
Pet Carpet Film Festival 2020 – ideato dalla giornalista Federica Rinaudo e condotto da Enzo Salvi e Maurizio Mattioli

Tra gli obiettivi del Festival non poteva mancare la solidarietà: tantissime le scorte di alimenti, medicine ed accessori destinate ad associazioni volontarie che si occupano degli animali meno fortunati in cerca di una famiglia e consegnati dal pubblico agli organizzatori. Ma le scorte più importanti sono state consegnate direttamente nei giorni precedenti da alcune “Aziende amiche del Pet Carpet”, che hanno dato prova di grande generosità mettendo a disposizione i loro prodotti: Pet Store Conad, Cucciolotta, Active – Officine Cosmeceutiche, Controllo Casa.

Un piccolo gesto che si trasforma in una grande risorsa per chi, ogni giorno, stringe forte la sua mano nella zampa. Una lunga notte all’insegna dei buoni sentimenti. A decretare la vittoria una giuria di esperti (che si sono poi calati nel ruolo di premianti), affiancati da un team di giornalisti che hanno seguito la semifinale nel pomeriggio e indicato i corti più meritevoli giunti poi in finale, composta da: gli attori Andrea Roncato, Massimo Wertmuller, Pino Quartullo, Adriana Russo, i registi Geppi Di Stasio, Pietro Romano. il produttore e regista Andrea Maia, il musicista Claudio Simonetti, l’ex campione mondiale di scherma e speaker radiofonico Stefano Pantano. Premio “Una vita a 4 zampe” per l’artista Cinzia Leone, arrivata con il suo dolcissimo bassotto di nome Elio.

Premio miglior corto L’Angelo Custode della Lega del cane. Per la categoria “Mondo Associazioni” premio a Dolly e Nicoletta Asd Etruria, per la categoria “Mondo Quotidiano” il riconoscimento è stato assegnato a Quel giorno, quel cane di Vittorio Rombolà per la regia di Aiman Sadek. Premi speciali per la categoria Noi non siamo contagiosi ricevuti dalla Croce Rossa Italiana Unità Cinofile e l’associazione Free Flight Passione Pappagalli, per l’importante sostegno offerto proprio durante il Lockdown, periodo durante il quale umani e animali si sono stretti in un legame ancor più prezioso. E si riparte con la quarta edizione, per la quale è già possibile iniziare a inviare i propri video. Zampe in spalla!

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui