Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea, intervista Figli: in Italia non si può averli presto

Ecco la nostra video intervista a Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea, protagonisti di Figli, scritto da Mattia Torre. Un film imperdibile di cui ci parlano con la solita simpatia, in arrivo nei cinema

Vi presentiamo la nostra video intervista di gruppo a Paola Cortellesi e Valerio Mastandrea, protagonisti dell’imperdibile Figli (leggi la nostra recensione), il film scritto dal compianto Mattia Torre e diretto da Giuseppe Bonito. Le due star del cinema italiano ci hanno parlato del film, ma anche del loro rapporto con i figli, oltre che del genio di Mattia Torre e delle… famiglie scandinave, in un’intervista ricca di battute e risate. Figli, nel cui cast figurano anche Stefano Fresi, Paolo Calabresi, Valerio Aprea, Andrea Sartoretti, Gianfelice Imparato e Giorgio “Giorgione” Barchiesi, sarà nelle sale dal 23 gennaio, distribuito da Vision Distribution.

Disponibile anche il video integrale della conferenza stampa con Paola Cortellesi, Valerio Mastandrea, il regista Giuseppe Bonito e i produttori.

Sinossi

Sara (Paola Cortellesi) e Nicola (Valerio Mastandrea) sono sposati e innamorati. Hanno una bambina di 6 anni e una vita felice. L’arrivo del secondo figlio, però, scombina gli equilibri di tutta la famiglia svelando crepe nel loro rapporto e insoddisfazioni personali con risvolti tragicomici. Nonni stravaganti, amici sull’orlo di una crisi di nervi e improbabili babysitter non saranno loro di aiuto. Tra l’istinto di scappare e la voglia di restare, Sara e Nicola riusciranno a resistere e a rimanere insieme?

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui