Palinsesti RAI 2020-21: torna la Clerici, c’è Maria De Filippi, Fazio su Rai3, Brignano su Rai2

Palinsesti Rai 2020-21

Presentati i palinsesti RAI 2020-21: ecco tutte le novità e le conferme, dal ritorno di Antonella Clerici al “prestito” di Maria De Filippi, dalle conferme di Ulisse, Ballando e Tale e quale show a Fazio su Rai3, Enrico Brignano, le fiction

Sono stati presentati in conferenza stampa i Palinsesti Rai 2020-21, tra conferme e gustose novità, e anche qualche sorpresa.

Cosa vedremo su Rai1

Sulla rete ammiraglia Rai1 arriva la novità del talent canoro per gli over 60, The Voice Senior condotto da Antonella Clerici che fa il suo ritorno anche nella tarda mattinata con È sempre mezzogiorno. Non mancheranno gli amatissimi Tale e quale show con Carlo Conti (che condurrà anche la finale del 63° Zecchino d’Oro e i Seat Music Awards), Ballando con le stelle con Milly Carlucci, Ulisse – Il piacere della scoperta con Alberto Angela (suo anche lo speciale Stanotte a, dedicato a Napoli). Nel daytime spiccano la soap Il paradiso delle signore e La vita in diretta condotta dal solo Alberto Matano, mentre L’eredità con Flavio Insinna subentrerà da fine settembre alla Reazione a catena di Marco Liorni.

Confermato anche I soliti ignoti – Il ritorno con Amadeus (che torna anche con Sanremo Giovani e insieme a Fiorello per il Festival di Sanremo, spostato a marzo), così come nel fine settimana la collaudata Domenica In con Mara Venier (dimenticata dal direttore Stefano Coletta durante la conferenza e poi recuperata in extremis). In seconda serata, oltre all’eterno Porta a porta di Bruno Vespa, ecco l’attualità con 60 minuti di Monica Maggioni e le interviste intime di Nunzia De Girolamo in Ciao maschio. Infine, tra gli eventi spicca quello per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne con l’inedito trio composto dalla “prestata” Maria De Filippi, Sabrina Ferilli e Fiorella Mannoia, mentre a gennaio 2021 arrivano Roberto Bolle con Danza con me e Giuseppe Fiorello che racconta Domenico Modugno in Penso che un sogno così.

Cosa vedremo su Rai2

Su una Rai2 all’insegna della risata, torna in prima serata Max Giusti con il docu-reality Boss in incognito, così come Enrico Brignano che racconta il peggio della società nel suo Un’ora sola vi vorrei. Ancora una classe di liceali messi a dura prova nell’edizione anni ’90 del Il collegio, narrato da Giancarlo Magalli (che torna anche con l’immancabile I fatti vostri), mentre il talk show politico sarà Seconda linea con Alessandra Giuli e Francesca Fagnani. Nel week-end spazio invece alle serie tv americane, in particolare quelle crime, e ad ottobre l’attesissimo docufilm Chiara Ferragni – Unposted, con tanto di dibattito condotto da Simona Ventura, primo di una serie di film evento.

Nel daytime in mattinata sbarca il crossover Radio2 Social Club con Luca Barbarossa e Andrea Perroni, nel pomeriggio confermata Bianca Guaccero con Detto fatto, seguita dal ritorno di Costantino della Gherardesca con Apri e vinci. Nel fine settimana spazio, tra gli altri, a Marco Mazzocchi con la mobilità alternativa di Stop and Go e a Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu con Mia Ceran, confermati al timone di Quelli che il calcio. Programmi gustosi in seconda serata, con la nuova striscia comica della rivelazione Valerio Lundini, Una pezza di Lundini, che durante la settimana precederà lo storico Stracult di Marco Giusti condotto da Andrea Delogu e Fabrizio Biggio spostato al lunedì, Voice Anatomy con Pino Insegno e i doppiatori italiani, Primo set sulla ripartenza del cinema italiano e Second Life – C’è vita oltre la politica, con Laura Tecce che svela le passioni private di otto leader politici italiani.

Cosa vedremo su Rai3

Nella Rai3 dedicata all’orgoglio italiano, torna alle origini Fabio Fazio (con Luciana Littizzetto e Filippa Lagerback) con il contenitore serale domenicale Che tempo che fa, seguito durante la settimana dai classici Chi l’ha visto? con Federica Sciarelli, il talk politico #Cartabianca di Bianca Berlinguer, le inchieste di Report con Sigfrido Ranucci. Ripartono anche Presadiretta con Riccardo Iacona, e i culturali Sapiens – Un solo pianeta con Mario Tozzi, e Città segrete con Corrado Augias. Tra le novità ecco Titolo quinto, che racconterà le differenze tra Nord e Sud Italia, l’approdo del poliedrico Massimo Ranieri con il varietà 2.0 di Oggi è un altro giorno, ed infine l’iconica Franca Leosini, in onda dopo Natale con il nuovo programma Che fine ha fatto Baby Jane?.

Nel daytime la nuova Agorà con al timone Luisella Costamagna e nuova conduzione anche per Mi manda Raitre con Lidia Galeazzo e Federico Ruffo, seguiti dall’Elisir di Michele Mirabella. Nel pomeriggio, spazio al classico Geo con Sveva Sagramola ed Emanuele Biggi e nel fine settimana il TV Talk di Massimo Bernardini, seguito dall’ex Rai1 Frontiere con Gianluca Semprini. Non mancano Lucia Annunziata con le interviste politiche di 1/2 h in più e Camila Raznovich con i viaggi di Kilimangiaro. A cena tra gli storici Blob e Un posto al sole, ecco Geppi Cucciari con la striscia Che succ3de?, mentre il sabato torna il talk Le parole della settimana con Massimo Gramellini. In seconda serata si susseguiranno le nuove edizioni di Illuminate, Fame d’amore con Francesca Fialdini e Che ci faccio qui con Domenico Iannaccone. Immancabili anche La grande storia doc raccontata da Paolo Mieli e i processi di Un giorno in pretura con Roberta Petrelluzzi.

Le Fiction Rai

Tante anche le novità e le conferme tra le fiction Rai, con le serie più seguite ed amate, i film tv e le soap. Vi rimandiamo all’articolo dedicato.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui