Outlander: in arrivo la quarta imperdibile stagione su Fox Life

Outlander - Poster

Outlander, la quarta stagione della serie nata dalla penna della scrittrice Diana Gabaldon, torna su FoxLife a partire dal 9 novembre.

In arrivo, in prima visione assoluta su FoxLife, la quarta stagione di una delle più belle storie d’amore mai raccontate, Outlander. La serie, nata dalla penna della scrittrice americana Diana Gabaldon (25 milioni di copie vendute), e candidata a 5 Golden Globe, racconta un amore eterno che va oltre le logiche razionali dello spazio e del tempo. 1767, Dopo una violenta tempesta e convinti di essere naufragati su un’isola sperduta, Jamie (Sam Heughan) e Claire (Caitriona Balfe), si rendono presto conto di essere catapultati in un altro continente: l’America. Dopo tre stagioni in cui hanno cercato ardentemente un posto da chiamare casa, i protagonisti trovano le radici nel Nuovo Mondo e lo scenario di questa nuova dimensione sarà la più gloriosa delle battaglie per la libertà: la Rivoluzione Americana. Approdati sulle sponde della Georgia, si recano dall’unica persona conosciuta nel continente: Jocasta (Maria Doyle Kennedy, Orphan Black, The Tudors), zia di Jamie, con cui Claire avrà subito un’accesa discussione sul tema della schiavitù.

Outlander - Sam Heughan e Caitriona Balfe sono Jamie e Claire
Outlander – Sam Heughan e Caitriona Balfe sono Jamie e Claire

Nei nuovi episodi spicca l’antagonista Stephen Bonnet (Ed Speleers, Downtown Abbey): diabolico pirata di origini irlandesi che darà filo da torcere ai due amanti, e avrà grande impatto sulle vicende della loro giovane figlia, Brianna (Sophie Skelton), lasciata dalla madre nel ventesimo secolo. Questo sarà il tema centrale della stagione: il viaggio nel tempo della ragazza e il suo ricongiungimento con i genitori e, soprattutto, con un padre mai conosciuto prima. Ma cosa succederà una volta scoperto che la madre è dall’altra parte dell’oceano? Per scoprirlo basta sintonizzarsi su FoxLife venerdì 9 novembre a partire dalle ore 21.00.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here