Oscar 2019 nomination: in testa Roma e La favorita, poi Lady Gaga e i blackish

Oscar 2019 nomination

10 nomination a testa per Roma e La favorita agli Oscar 2019. Molto bene Vice e A Star Is Born. Candidati anche Black Panther e Spike Lee, indietro Bohemian Rhapsody e Green Book.

Annunciate le nomination agli Oscar 2019, giunti alla 91ª edizione. Per la prima volta negli ultimi 30 anni non ci sarà un presentatore, dopo la rinuncia di Kevin Hart. La cerimonia di premiazione dal Dolby Theatre di Los Angeles, prevista nella notte del 24 febbraio, sarà trasmessa come sempre in diretta da Sky Cinema a partire dall’1.00 di notte. Solo otto, quest’anno, i candidati a miglior film, evento che si era verificato solo nel 2015 e nel 2016.

A dominare queste nomination sono stati Roma di Alfonso Cuarón e La favorita di Yorgos Lanthimos, entrambi con 10 candidature. Roma eguaglia il record de La tigre e il dragone per il maggior numero di nomination di un film non in lingua inglese, con ben 4 candidature personali di Cuarón (film, regia, sceneggiatura, fotografia). Inoltre candidate un po’ a sorpresa le due attici, Yalitza Aparicio e Marina de Tavira. La favorita vede invece nominato il suo regista Yorgos Lanthimos, snobbato dai Golden Globe, ma anche tutte e tre le sue attrici, Olivia Colman, Emma Stone e Rachel Weisz: è la 19ª volta che ciò accade nella storia degli Oscar.

Seguono a quota 8 Vice – L’uomo nell’ombra, con le 3 personali del regista e sceneggiatore Adam McKay, e A Star Is Born, con la doppia candidatura a Lady Gaga come attrice e per la canzone Shallow, e l’entrata di Sam Elliott nella cinquina degli attori non protagonisti. Deluso invece Bradley Cooper, nominato come attore ma fuori dalla categoria regia. La quota nera vede 7 nomination per Black Panther, primo cinecomic della storia ad essere candidato come miglior film, e 6 BlacKkKlansman, di cui 3 a Spike Lee in veste di regista, sceneggiatore e produttore; delusione totale per Barry Jenkins, con il suo Se la strada potesse parlare quasi del tutto ignorato con appena 3 nomination ed escluso a sorpresa dalla categoria di miglior film.

Un po’ di delusione per due dei film più pronosticati della vigilia: solo 5 nomination per Bohemian Rhapsody, snobbato in alcune categorie tecniche, e per Green Book, con il regista Peter Farrelly che non entra nella cinquina dei registi, dove invece c’è a sorpresa (e meritatamente) il polacco Pawel Pawlikowski per Cold War, candidato anche come film straniero e per la fotografia. Tre nomination le prendono anche i fratelli Coen per La ballata di Buster Scruggs, compresa quella personale per la sceneggiatura, mentre altra delusione per First Man – Il primo uomo che ne prende 4 ma tutte tecniche: esclusi anche Claire Foy e la colonna sonora di Justin Hurwitz. Ma il record in negativo, ma questa è una costante, lo fa ancora una volta Clint Eastwood: il suo Il corriere – The Mule resta completamente a bocca asciutta. All’Academy il vecchio Clint non va proprio giù!


Tutte le nomination degli Oscar 2019

Miglior film
A Star Is Born
BlacKkKlansman
Black Panther
Bohemian Rhapsody
La favorita
Green Book
Roma
Vice – L’uomo nell’ombra

Miglior regia
Adam McKay, Vice – L’uomo nell’ombra
Alfonso Cuarón, Roma
Pawel Pawlikowski, Cold War
Spike Lee, BlacKkKlansman
Yorgos Lanthimos, La favorita

Miglior attore protagonista
Bradley Cooper, A Star Is Born
Christian Bale, Vice – L’uomo nell’ombra
Rami Malek, Bohemian Rhapsody
Viggo Mortensen, Green Book
Willem Dafoe, Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità

Miglior attrice protagonista
Glenn Close, The Wife
Lady Gaga, A Star Is Born
Melissa McCarthy, Copia originale
Olivia Colman, La favorita
Yalitza Aparicio, Roma

Miglior attore non protagonista
Adam Driver, BlacKkKlansman
Mahershala Ali, Green Book
Richard E. Grant, Copia originale
Sam Elliott, A Star Is Born
Sam Rockwell, Vice – L’uomo nell’ombra

Miglior attrice non protagonista
Amy Adams, Vice – L’uomo nell’ombra
Emma Stone, La favorita
Regina King, Se la strada potesse parlare
Rachel Weisz, La favorita
Marina de Tavira, Roma

Miglior sceneggiatura originale

Paul Schrader, First Reformed
Nick Vallelonga, Brian Currie e Peter Farrelly, Green Book
Deborah Davis e Tony McNamara, La favorita
Alfonso Cuarón, Roma
Adam McKay, Vice – L’uomo nell’ombra

Miglior sceneggiatura non originale
Spike Lee, BlacKkKlansman
Joel e Ethan Coen, La ballata di Buster Scruggs
Nicole Holofcener e Jeff Witty, Copia originale
Barry Jenkins, Se la strada potesse parlare
Eric Roth, Bradley Cooper e Will Fetters, A Star Is Born

Miglior film d’animazione
Gli Incredibili 2
Isola dei cani
Mirai
Ralph spacca Internet
Spider-Man: Un nuovo universo

Miglior film in lingua straniera
Opera senza autore (Germania)
Un affare di famiglia (Giappone)
Cafarnao (Libano)
Roma (Messico)
Cold War (Polonia)

Miglior colonna sonora originale
Black Panther
BlacKkKlansman
Se la strada potesse parlare
L’isola dei cani
Il ritorno di Mary Poppins

Miglior canzone originale
All the Stars da Black Panther
I’ll Fight da RBG
Shallow da A Star Is Born
The Place Where Lost Things Go da Il ritorno di Mary Poppins
When a Cowboy Trades His Spurs for Wings da La ballata di Buster Scruggs

Miglior fotografia
Cold War
La favorita
Opera senza autore
Roma

A Star Is Born

Miglior montaggio
BlacKkKlansman
Bohemian Rhapsody
Green Book
La favorita
Vice – L’uomo nell’ombra

Migliore scenografia
Black Panther
La favorita
First Man – Il primo uomo
Il ritorno di Mary Poppins
Roma

Migliori costumi
La ballata di Buster Scruggs
Black Panther
La Favorita
Il ritorno di Mary Poppins
Maria Regina di Scozia

Miglior trucco e acconciature
Border
Maria Regina di Scozia
Vice – L’uomo nell’ombra

Miglior effetti visivi
Avengers: Infinity War
Vi presento Christopher Robin
First Man – Il primo uomo
Ready Player One
Solo: A Star Wars Story

Miglior sonoro
Black Panther
Bohemian Rhapsody
First Man – Il primo uomo
A Quiet Place – Un posto tranquillo
Roma

Miglior montaggio sonoro
Black Panther
A Star Is Born
Bohemian Rhapsody
First Man – Il primo uomo
Roma

Miglior cortometraggio
Detainment
Fauve
Mother
Marguerite
Skin

Miglior cortometraggio di animazione
Animal Behaviour
Bao
Late Afternoon
One Small Step
Weekends

Miglior documentario
Free Solo
Hale County This Morning, This Evening
Minding the Gap
Of Fathers and Sons
RBG

Miglior cortometraggio documentario
Black Sheep
End Game
Lifeboat
A Night at the Garden
Period. End of Sentence

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here