Orphan Black: in lavorazione una nuova serie di

Orphan Black - Copertina

AMC e Temple Street Productions stanno lavorando a una nuova versione di Orphan Black, fortunata serie con Tatiana Maslany. Non sarà né un reboot né uno spin-off, ma una storia diversa ambientata nello stesso universo.

La rete americana AMC sta sviluppando una nuova serie del fortunato Orphan Black, andato in onda per cinque stagioni dal 2013 al 2017 su BBC America. A confermare la notizia è stato Variety, e le fonti della testata hanno tenuto a sottolineare che non si tratterà di un reboot o uno spin-off, ma di una storia completamente nuova ambientata nello stesso universo. Oltre ad AMC, si sta occupando del progetto anche Temple Street Productions, lo studio della serie originale. Non si sa ancora chi farà parte del cast, e nemmeno se i personaggi della prima storia faranno qualche apparizione, anche se sicuramente i numerosi fan di Orphan Black impazzirebbero nel rivedere la protagonista Tatiana Maslany nel ruolo di Sarah Manning, una ragazza orfana che dopo un incidente scopre di avere diversi cloni, creati da un movimento scientifico chiamato Neoluzione. La Maslany proprio grazie alla serie ha vinto un Emmy come miglior attrice protagonista, consacrando così il suo talento e la sua carriera.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui