Gli Obama sarebbero in trattativa con Netflix per produrre una nuova serie

Obama

Secondo alcune fonti del New York Times, l’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama e sua moglie Michelle sarebbero in trattative con Netflix per la produzione di una nuova serie originale.

Secondo alcune fonti del New York Times, Netflix sarebbe in trattative con la famiglia Obama. L’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama e sua moglie Michelle starebbero infatti discutendo con il gigante dello streaming per la produzione di una serie originale d’alto profilo. Lo show si focalizzerà probabilmente su storie d’ispirazione, piuttosto che commentare Donald Trump, il presidente in carica, o le attuali politiche conservatrici, sempre secondo le fonti.

Una possibile idea sarebbe un format che vede Barack nel ruolo di moderatore di dibattiti su temi caldi che hanno dominato la sua presidenza, dalla sanità all’immigrazione, fino al cambiamento climatico. Un’altra idea sarebbe uno show con l’ex First Lady riguardo vari argomenti, tra cui ad esempio quello dell’alimentazione. «Il Presidente e la Signora Obama hanno sempre creduto nel potere di raccontare storie come fonte d’ispirazione per gli altri», ha dichiarato Eric Schultz, portavoce della famiglia Obama. «Mentre considerano i loro piani futuri, entrambi stanno continuando ad esplorare nuove strade per aiutare gli altri e condividere le loro storie».

Non è ancora chiaro quanto i coniugi saranno pagati per firmare l’accordo. Nessun portavoce di Netflix è stato disposto a rilasciare dichiarazioni o ulteriori commenti. In aggiornamento.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui