Nureyev – The White Crow di Ralph Fiennes in home video, la recensione

Nureyev - home video

Ecco le edizioni home video del film di Ralph Fiennes Nureyev – The White Crow, distribuite dalla Eagle Pictures

Dal 23 ottobre è disponibile in home video per Eagle Pictures il film Nureyev – The White Crow, biopic sul celebre ballerino Rudolf Nureyev, diretto da Ralph Fiennes.

La trama e il giudizio

Nureyev – The White Crow (leggi la nostra recensione), racconta la storia del ballerino intrepido e fuori da ogni schema, Rudolf Nureyev (Oleg Ivenko) che muove i primi passi acquisendo una notevole tecnica. Avido di conoscenza, la tournée del 1961 a Parigi è la risposta ai suoi desideri e al bisogno di conoscere più da vicino la cultura e il balletto occidentali. Le lezioni di inglese prese in Russia gli permettono di avvicinare i ballerini dell’Opéra, di comunicare con loro e di condividere i rispettivi punti di vista sulla danza e sul mondo. Incontenibile e ribelle, Nureyev sfora gli orari della ricreazione e si attira i sospetti del KGB, che lo marca stretto. Le intemperanze hanno conseguenze drammatiche, il ballerino forse non potrà andare a Londra con la compagnia e dovrà essere immediatamente rimpatriato.

Magnetico e affascinante il terzo film di Ralph Fiennes, che fa delle scene di ballo ciò che resta di tutta la storia, per quanto sia interessante anche rappresentare l’intera vita di Nureyev, con un’ambientazione che passa da una Leningrado grigia e spenta del 1940 a una Parigi scintillante e piena di vita. Il film sembra quasi un’esercizio d’estetica, una rappresentazione d’amore per l’arte e per la danza, in un turbinio di movimenti lenti e sinuosi dell’attore Oleg Ivenko, perfetto nella parte del ballerino che farà la storia, dallo sguardo freddo, rigido e malinconico.

Le edizioni home video

Due le edizioni disponibili, entrambe in elegante cofanetto nero con la dicitura “storia vera”.

La versione DVD (clicca qui per acquistarla su Amazon) presenta un disco unico su supporto DVD-9, il video in formato 1.85:1 per 122 minuti di durata effettiva (dichiarati 121), il doppio audio italiano/russo in Dolby Digital 5.1, i sottotitoli in italiano opzionabili, e come extra il trailer del film.

La versione BLU-RAY (clicca qui per acquistarla su Amazon) presenta invece la combo blu-ray + dvd, con il disco su supporto BD-50, il video in formato 1.85:1 per 127 minuti di durata effettiva, il doppio audio italiano/russo in DTS HD Master Audio 5.1, i sottotitoli in italiano opzionabili, e come extra il trailer del film.

L’edizione curata dalla Eagle Pictures presenta, più nel blu-ray che nel dvd, una forse eccessiva granulosità dell’immagine, a fronte di un’ottima resa audio, con la pecca purtroppo degli scarni contenuti speciali: c’è solo il trailer, mentre l’edizione internazionale contiene diversi speciali e dietro le quinte.

Nureyev - scheda home video
Nureyev – La scheda delle edizioni home video

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui