Novecento: il monologo di Baricco per Allegri al Teatro Pime

Eugenio Allegri - Novecento

Novecento, il monologo scritto da Alessandro Baricco per Eugenio Allegri, andrà in scena a Milano il 30 novembre, al Teatro Pime. Una tournée che dura da quasi venticinque anni.

Venerdì 30 novembre alle ore 21.00 presso il Teatro Pime di Milano (in Via Mosé Bianchi 94), va in scena lo spettacolo Novecento con Eugenio Allegri, per la regia di Gabriele Vacis. Il monologo, a quasi venticinque anni dalla prima pubblicazione, continua a far emozionare gli spettatori.

Novecento è un monologo teatrale scritto da Alessandro Baricco appositamente per Eugenio Allegri: pubblicato da Feltrinelli nel 1994, Allegri e Vacis debuttarono ad Asti nel luglio dello stesso anno. Da qui è iniziata una fortunatissima tournée teatrale che prosegue ancora oggi, seguita negli anni da centinaia di migliaia di spettatori provenienti da tutta Italia. Nel 1997 è diventato anche il soggetto di una delle più importanti produzioni cinematografiche italiane: La leggenda del pianista sull’oceano di Giuseppe Tornatore.

Negli anni a cavallo delle due guerre mondiali, abbandonato sulla nave dai genitori e ritrovato sopra un pianoforte da un marinaio, Novecento trascorre tutta la sua esistenza a bordo del Virginian, senza trovare mail il coraggio di scendere a terra. Impara a suonare il pianoforte e vive di musica e dei racconti dei passeggeri. Sul grande transatlantico, Novecento riesce a cogliere l’anima del mondo. E la traduce in una grande musica jazz.

«Per me Novecento è stato e sarà per sempre il mio spettacolo e adesso finalmente lo posso dichiarare: io sono Novecento. Non sono l’unico, ma lo sono», dice Eugenio Allegri. Un appuntamento imperdibile, inserito nella stagione teatrale 2018/2019 Anteprime… e non solo!, che annovera già diversi spettacoli di derivazione letteraria, classici e contemporanei.

Novecento - locandina

Anteprime… e non solo! è la nuova stagione teatrale del Teatro Pime di Milano nata dalla collaborazione di PianoinBilico e GecobEventi. Sulle tavole del palcoscenico del Teatro Pime, si alterneranno 11 spettacoli di diversi professionisti della scena italiana: artisti noti al grande pubblico, che hanno fatto e stanno facendo la storia del nostro teatro, accanto a compagnie di più recente formazione che operano da anni sul territorio milanese e non solo! e che proporranno anteprime esclusive dei propri lavori. Il Teatro Pime, con 600 posti in platea e un passaggio di 100.000 spettatori l’anno, si pone l’obiettivo di diventare un punto di riferimento artistico e culturale sia per la Zona 8 che per tutta la città di Milano. Uno sguardo rivolto ai giovani grazie al coinvolgimento di studenti dell’Istituto Europeo di Design, Moda e Arti Visive IED ma anche agli spettatori con l’attivazione di convenzioni con Coop e Feltrinelli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here