Noel Gallagher, ecco il nuovo singolo It’s a Beautiful World

A pochi giorni dall’uscita di Who Built The Moon?, Noel Gallagher rilascia It’s a Beautiful World, terzo singolo estratto dall’album dopo Holy Mountain e Fort Knox.

Nuove sonorità

Semmai ce ne fosse bisogno, con It’s a Beautiful World, Noel Gallagher ha tolto i dubbi su chi fosse la vera anima dei compianti Oasis. Il terzo singolo estratto da Who Built The Moon? mette definitivamente una pietra sopra i fasti legati alla band di Manchester, aprendo un nuovo spiraglio sul futuro dell’artista: se alla base resiste il rock puro, ecco che la sperimentazione porta l’uso di drum machine, effetti vocali ben marcati e sintetizzatori che figurano principalmente nell’inciso centrale, consegnando ai fan un nuovo Noel Gallagher tutto da scoprire.

Premesse importanti

Ascoltando i tre singoli rilasciati in attesa dell’album (che sarà disponibile dal 24 novembre), emerge con decisione la volontà di cambiare, creare un nuovo stile e chissà, magari rompere il legame con i vecchi fan legati agli Oasis. Non sappiamo ancora se questo cambiamento porterà i suoi frutti, ma il coraggio di cambiare è una dote molto rara nella musica contemporanea e, in virtù di questo (in attesa di riposte concrete), lodare una scelta come questa, pare obbligatorio.

Noel Gallagher
Noel Gallagher

Who Built The Moon?, terzo album di Noel Gallagher, uscirà il 24 novembre 2018 per l’etichetta Caroline International.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui