Netflix ed i produttori di Narcos per la prima serie originale colombiana

Netflix logo

Netflix e la Dynamo, casa di produzione di Narcos, lavoreranno alla prima serie originale colombiana, che ci racconterà la storia di due detective sulle tracce di misteriosi delitti nel cuore dell’Amazzonia. Il debutto è previsto nel 2019 mentre non è ancora stato annunciato il titolo ufficiale.

Dai produttori di Narcos arriva su Netflix una nuova serie 

Netflix ha annunciato nelle ultime ore che lavorerà insieme alla Dynamo, producer di Narcos, alla sua prima serie originale colombiana. I lavori inizieranno nell’estate 2018, mentre è stato già previsto il debutto sulla piattaforma di streaming online nel 2019. Ciro Guerra ne sarà produttore esecutivo. Netflix continua dunque a espandere il suo impero, puntando stavolta sull’America Latina, alla ricerca di nuovi contenuti originali e nuovi talenti con cui dar vita a prodotti che abbiano un pubblico sempre più allargato e globale.

Narcos - Netflix
Una scena di Narcos, serie tv Netflix ispirata alla storia di Pablo Escobar, interpretato da Wagner Moura

Misteri e omicidi nel cuore dell’Amazzonia

La serie, che non ha ancora un titolo ufficiale, sarà scritta da Carlos Contreras (El Chapo, I Dream In Another Language) e racconterà la storia di due giovani detective alle prese con una serie di ambigui delitti consumati sul confine tra Brasile e Colombia. Le indagini condurranno i due detective nel cuore dell’Amazzonia, dove si celano misteri ancora più fitti che riguardano la foresta, popolata da tribù indigene con segreti da custodire, più che gli omicidi in sé. La serie sarà composta da 8 episodi di un’ora ciascuno e sarà girata interamente in 4K, concentrandosi soprattutto sulla ricchezza geografica e bellezza paesaggistica della regione, ma anche sulla sua complessità sociale e culturale.

Le dichiarazioni di Netflix e dei produttori 

«Siamo felicissimi di lavorare alla nostra prima serie originale colombiana, con grandi registi, produttori e talenti locali», afferma Erik Barmack, Vice Presidente dei Contenuti Originali Internazionali Netflix. «Questa è una grande opportunità per espandere la ricezione delle nostre storie locali e condividerle con un pubblico globale. Netflix è una piattaforma straordinaria con cui siamo entusiasti di collaborare, e crediamo che questo show sarà un grande primo passo in questa direzione», aggiunge Guerra.

Vi terremo aggiornati su ulteriori sviluppi.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui