Netflix, tante novità in arrivo a novembre tra serie tv e film originali

Sarà un mese ricco di novità su Netflix. In arrivo la nuova produzione italiana originale Baby e un altro capitolo della saga sul narcotraffico messicano Narcos: Messico, mentre sul fronte cinema gli attesissimi titoli presentati alla 75a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. E tanto altro.

Novembre su Netflix

Debutta a novembre Baby, la nuova produzione italiana originale Netflix, un racconto di formazione in 6 episodi che esplora le vite segrete di alcuni adolescenti romani con un disperato bisogno d’amore. Inoltre, arrivano sul servizio imperdibili serie internazionali, come Narcos: MessicoIl metodo Kominsky e il cooking show The Final Table con la partecipazione di Carlo Cracco. Molti anche i film protagonisti dei più prestigiosi festival cinematografici: direttamente dalla 75a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, La ballata di Buster Scruggs dei Fratelli Coen e The Other Side of the Wind, ultimo film incompiuto di Orson Welles, accompagnato dal documentario Mi ameranno quando sarò mortoA questi si aggiunge Outlaw King – Il re fuorilegge, presentato al Toronto Film Festival e al London Film Festival. Infine, Kurt Russel, nei panni di un Babbo Natale inedito, porterà gli spettatori nell’atmosfera natalizia con il film per tutta la famiglia Qualcuno salvi il Natale. Sono solo alcune delle novità in arrivo a novembre nel catalogo Netflix. Andiamo a scoprire nel dettaglio tutti i contenuti presto disponibili sul servizio di streaming!

Serie tv

Una storia di amore e incomprensione, romantica e dark allo stesso tempo, con Benedetta PorcaroliAlice PaganiRiccardo MandoliniIsabella FerrariClaudia Pandolfi, Paolo Calabresi e diretta da Andrea De Sica (di cui vi proponiamo la nostra video-intervista) e Anna NegriLiberamente ispirata ad una storia vera, Baby segue le vicende di un gruppo di adolescenti del quartiere Parioli di Roma, che sfidano la società ricercando la propria identità e indipendenza, sullo sfondo di amori proibiti, pressioni familiari e segreti condivisi. Per un ulteriore approfondimento, vi rimandiamo ai nostri articoli dedicati alla nuova serie firmata da GRAMS, collettivo di giovani autori, mentre qui in basso il trailer. In arrivo su Netflix il 30 Novembre. Arriva poi un nuovo capitolo di una delle serie più amate dal pubblico: Narcos: Messico. Con due interpreti del calibro di Michael Peña e Diego Luna, nei panni rispettivamente dell’agente della DEA Kiki Camarena e di Miguel Angel Felix Gallardo, leader del cartello Guadalajara, seguiremo le origini del cartello della droga messicano negli anni ’80. La serie è prodotta da Gaumont Television per Netflix. Eric Newman è sceneggiatore e produttore esecutivo. In arrivo su Netflix il 16 Novembre. Qui potete trovare trailer e locandina

Sempre il 16 Novembre arriva Il metodo Kominski, dal creatore di The Big Bang Theory Chuck Lorre, una nuova serie dramedy con i premi Oscar Michael Douglas e Alan Arkin nei panni di due attempati signori alle prese con il tempo che passa e con una Los Angeles a misura di bellezza e gioventù. Nel nostro articolo il trailer e la locandina ufficiale. Il 20 Novembre è invece il turno di The Final Table, il primo cooking show originale Netflix, in cui celebri chef da tutto il mondo si sfideranno a colpi di ricette. A rappresentare l’Italia tra le più grandi icone culinarie del mondo ci sarà Carlo Cracco, mentre tra gli ospiti che dovranno valutare i concorrenti Alessandro Del Piero, Eleonora Cozzella e Andrea Petrini. E ancora Westside e la serie animata Super Drags, in arrivo il 9 Novembre; la terza stagione di Frontiera, dal 23 Novembre; Death By Magic e 1983 disponibili dal 30 Novembre. Si prosegue poi con le serie originali Netflix Dinasty e Black Lightining, con un episodio a settimana a partire, rispettivamente, dal 3 e 6 Novembre.

Film originali Netflix

Il cinema targato Netflix si aprirà nel mese di Novembre The Other Side of the Wind, l’ultima opera che Orson Welles avrebbe voluto mostrare al mondo, portata oggi alla luce dal suo più grande estimatore Peter Bogdanovich. Il film, presentato alla 75a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, racconta la storia del celebre regista J.J. “Jake” Hannaford (Huston), che ritorna a Hollywood dopo anni di esilio volontario in Europa con l’obiettivo di completare il film del suo grande ritorno. Un affascinante spaccato dell’era cinematografica di quei tempi, ma allo stesso tempo l’ultima attesissima opera dello straordinario maestro del cinema. (Qui in basso il trailer). Si prosegue poi il 9 Novembre con Outlaw King – Il re fuorileggeDavid Mackenzie e Chris Pine di nuovo insieme in un film che svela la storia mai raccontata del leggendario re Roberto I di Scozia, da nobile sconfitto ad eroe fuorilegge. Qui trailer, locandina e immagini.

Tra gli attesissimi titoli in arrivo anche La ballata di Buster Scruggs, il nuovo film dei Fratelli Coen, premiato alla 75a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia per la migliore sceneggiatura. Un western antologico in sei parti, una serie di racconti sulla frontiera americana narrati dalle voci uniche e inimitabili di Joel e Ethan Coen. Disponibile dal 16 Novembre. Qui il trailer. Si prosegue poi il 22 Novembre con Qualcuno salvi il natale la storia di un Babbo Natale senza precedenti interpretato da Kurt Russell, dai creatori di Harry Potter e la pietra filosofale e Mamma, ho perso l’aereo. Qui in basso il teaser trailer. Per un po’ di romanticismo, presto in arrivo i film originali Il calendario di Natale (2 Novembre), Nei panni di una principessa (16 Novembre) e Un principe per Natale: matrimonio reale (30 Novembre).

Documentari Netflix

In arrivo a Novembre nuovi documentari originali che andranno ad arricchire la già ricchissima selezione disponibile sul catalogo Netflix. Il 2 Novembre è il turno di Mi ameranno quando sarò morto (qui in basso il trailer), presentato fuori concorso alla 75a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, un esclusivo documentario sugli ultimi anni della vita di Orson Welles. Perfetto per accompagnare la visione di The Other Side of the Wind e approfondire la concezione artistica del leggendario regista. Sempre dal 2 Novembre sarà disponibile Remastered: Tricky Dick & The Man in Black, il documentario che racconta la visita di Johnny Cash alla Casa Bianca 1970, quando i nuovi ideali del cantante si scontrarono con la politica di Richard Nixon. Il 9 Novembre 2018 sarà disponibile invece Medal of Honor, docuserie antologica in 8 parti, dal premio Oscar e produttore esecutivo Robert Zemeckis e dal regista premio Oscar James Moll. Realizzato in un formato per metà documentario e per metà live action, la serie racconta storie di sacrifici personali premiate con il più alto riconoscimento militare: la medaglia d’onore. Qui il trailer.

Originali Netflix per i più piccoli…e non solo.

Anche per i più piccini in arrivo tantissimi nuovi contenuti originali. Si comincia il 2 Novembre con Piccoli Geni (Brainchild): dai germi alle emozioni, passando per i social media, la scienza del nostro mondo spiegata in modo semplice e fresco, per stimolare la curiosità e la voglia di conoscenza di bambini e bambine, avvicinandoli al sapere in modo divertente. In arrivo poi la terza stagione della serie animata Beat Bugs, She-ra e le principesse guerriere, Il principe di Peoria, Motown Magic. In arrivo anche Le follie dell’Imperatore, Sing, Curioso come George, Shopkins: il diamante della regina.

E ancora grande cinema, avventura, risate.

Non è finita qua. Gli amanti del grande cinema potranno ancora emozionarsi con 12 anni schiavo, La donna che visse due volte – in arrivo dal 1 Novembre – Rushmore e Lei – in arrivo rispettivamente il 28 e il 30 Novembre. Tra le altre uscite anche Passengers, I figli degli uomini, Le Belve, Genius, Phenomenon, Barriere, il live action La Bella e la Bestia e l’esilarante commedia Ted. Per ulteriori informazioni e per restare sempre aggiornati su tutte le novità che riguardano Netflix, vi rimandiamo ai canali social ufficiali del servizio di streaming: Facebook, Instagram, Youtube.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here