Nashley, il nuovo singolo del cantautore è la ballata dal titolo Amelie

Nashley
Nashley - foto di Edoardo Embrinati

Nashley annuncia la sua nuova canzone dal titolo Amelie, una ballata che racconta di un momento di difficoltà esistenziale

In Per starci in due, il suo ultimo singolo, Nashley porta in superficie la crudezza della vita, racconta episodi, ricordi, sentimenti personali, ma che allo stesso tempo familiari a molti. Adesso invece è pronto a condividere e raccontare un’altra storia, quella di qualcun altro.  Venerdì 14 aprile esce Amelie (Ventidiciotto, under exclusive license to Believe Artist Services), il nuovo singolo di Nashley, prodotto da Movimento e disponibile in pre-save al seguente link: https://nashley.bfan.link/amelie-single.

Una ballad in cui Amelie è un simbolo. Amelie potrebbe essere chiunque, anche lo stesso Nashley se non avesse avuto la musica ad accompagnarlo nei momenti di difficoltà. “Qui inizia la storia di Amelie, un brano nato in una vecchia mansarda nel centro storico di Vicenza in poco più di qualche ora nella notte – racconta l’artista – Non ho dovuto pensare troppo, il pezzo era già scritto dentro di me, era tutto così reale che dovevo solamente chiudere gli occhi e scrivere”.

Una riflessione densa di significato quella dell’artista vicentino che, grazie alla sua grande sensibilità, gli permette di toccare dei temi molto importanti, che forse non tutti sono pronti ad affrontare in solitudine. Il tutto è accompagnato da archi, chitarre e cori che trasportano l’ascoltatore in un profondo abbraccio malinconico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome