Mr Rain pubblica il video del nuovo singolo Crisalidi

Mr Rain pubblica il video del nuovo singolo Crisalidi che anticipa il disco di inediti Fragile

Fuori Crisalidi, il primo singolo tratto da Fragile il nuovo album di inediti di Mr Rain che verrà pubblicato il 18 marzo. È la prima canzone che ha scritto ed è un ponte tra l’album precedente Petrichor (Certificato Oro) e questo. “Saremo liberi come una nuvola che ha imparato a convivere con le vertigini”. Torna l’idea di sentirsi intrappolati in una gabbia, come accadeva in Fiori di Chernobyl. “È come una dedica che scrivo a me stesso per consolarmi, – racconta Mr Rain – la canzone più difficile da scrivere”.

Nato da un’idea dello stesso artista e per la regia di Enea Colombi per Borotalco.tv è online il video di “Crisalidi” che si sviluppa come una grande performance artistica intorno al concetto di bozzolo umano, una serie di persone immobili in posizioni distese, fetali e rannicchiate coperte da tessuti semitrasparenti che lasciano intravedere i propri corpi e tratti somatici. Mr. Rain è calato in mezzo a queste composizioni, all’interno di enormi saloni di una villa antica, performando il playback del brano.

Con Fragile, Mr Rain si mette a nudo e mostra tutto sé stesso, un dono che fa a sé e a chi si riconosce nella sua musica e lo fa con lo strumento delle parole che, come in tutte le sue canzoni, riescono a raggiungere la parte più sensibile del pubblico. Ho avuto un’improvvisa voglia di raccontarmi. – racconta Mr Rain – Fragile è il mio terzo album ufficiale, nato in poco tempo dalla fame di musica, scritto e prodotto da me. C’era un lato di me che ho sempre tenuto al riparo, e in queste canzoni gli ho dato voce. Come se fossero dieci episodi di un’unica storia. Come se dipingessi diverse sfaccettature delle mie fragilità.

Fragile tracklist

  1. Crisalidi
  2. Qui
  3. Fragile
  4. Neve su Marte feat. Annalisa
  5. E invece no
  6. Sincero
  7. Atlantide
  8. 3.10 AM
  9. Nero
  10. Aria
Mr.Rain
Mr.Rain

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome