È morto Rossano Rubicondi, aveva 49 anni: le cause, l’annuncio di Simona Ventura, le reaction

Rossano Rubicondi e Simona Ventura
Rossano Rubicondi e Simona Ventura

È morto a soli 49 anni Rossano Rubicondi, lo annuncia sui social Simona Ventura: spiegate le cause del decesso e le reaction degli ex naufraghi de L’Isola dei famosi

È morto Rossano Rubicondi, noto personaggio televisivo, attore, e quarto marito di Ivana Trump. L’ex concorrente ed inviato de L’Isola dei famosi si è spento a soli 49 anni a causa di un melanoma cutaneo maligno, come spiegato da Roberto Alessi (vedi post a fine articolo).

Ad annunciare il decesso di Rubicondi l’amica Simona Ventura che sui social scrive: «Rossano… Grazie per il percorso fatto insieme, per i litigi, le incazzature ma anche i chiarimenti e le risate, tantissime, che abbiamo fatto insieme. Fai buon viaggio RiP».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simona Ventura (@simonaventura)


Romano, classe 1972, Rubicondi in gioventù lavora come modello a Londra. Lì scopre la passione nel cinema, partecipando ad una manciata di film in piccoli ruoli. Nel 2008 arriva il matrimonio con Ivana Trump e nello stesso anno anche la partecipazione alla sesta edizione de L’Isola dei famosi, condotta dalla Simona Ventura. Il latin lover Rossano viene eliminato alla settima settimana, ma ormai diventato celebre, anche per via di un presunto flirt con Belen Rodriguez, viene chiamato al timone della trasmissione tv Cupido, al fianco di Federica Panicucci. Nel 2009 torna su L’Isola dei famosi, stavolta come inviato, e poi ancora nel 2012, nuovamente come concorrente, ritirandosi per poi rientrare ed essere nuovamente eliminato, curiosamente sempre alla settima settimana. Ha recitato anche nel cinepanettone Natale a Beverly Hills del 2009, dove interpreta una parodia di se stesso.

Tra le reaction degli ex naufraghi che hanno condiviso l’Isola con Rubicondi, Vladimir Luxuria, vincitrice di quell’edizione 2008 scrive:

Le fa eco il Divino Otelma che lo ricorda affettuosamente:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Divino Otelma (@divino_otelma_ufficiale)

Anche gli altri ex naufraghi Valeria Marini «Rossano brillerai per sempre nei nostri cuori. Ti volgio bene», Guendalina Tavassi «Ancora non ci credo… Ciao Ros», Daniele Battaglia «Sono senza parole. Buon viaggio amico mio», Arianna David «…Un uragano, tu eri questo, un uragano. Forse incompreso, ma tanto buono!…» hanno ricordato Rossano Rubicondi nelle loro storie su Instagram. Il direttore di Novella 2000 Roberto Alessi fornisce invece qualche informazione in più:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Roberto Alessi (@alessi.giornalista)

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui