Addio ad Alberto Sironi, storico regista de Il commissario Montalbano

E’ morto Alberto Sironi, storico regista de Il commissario Montalbano. Fu lui a scegliere Zingaretti per il ruolo di protagonista. Diresse anche alcuni film tv Rai, da Il grande Fausto a Salvo D’Acquisto.

Non sono passate neanche due settimane dalla morte di Andrea Camilleri, che arriva un’altra triste notizia per i fan de Il commissario Montalbano. Lo storico regista della serie, Alberto Sironi, è morto ad Assisi all’età di 79 anni dopo aver scoperto negli ultimi mesi di essere malato. I funerali si svolgeranno nella cittadina Umbra, dove il regista viveva con la moglie, mercoledì 7 agosto a San Rufino.

Alberto Sironi dirige Il commissario Montalbano
Alberto Sironi dirige Il commissario Montalbano

Fu proprio Sironi a volere Luca Zingaretti come protagonista di Montalbaro, con Camilleri che gli chiese come mai lo avesse scelto “pelato”. Lo stesso Zingaretti lo aveva poi sostituito dietro la macchina da presa nella fase finale delle riprese dei nuovi episodi, terminate appena 10 giorni fa.

Il commissario Montalbano - Alberto Sironi e Luca Zingaretti
Alberto Sironi dirige Luca Zingaretti sul set de Il commissario Montalbano

Sironi, aveva diretto anche alcuni film tv (spesso biografici) per la Rai, da Il grande Fausto (1995) con Sergio Castellitto a Il furto del tesoro (2000) ancora con Zingaretti, da Salvo D’Acquisto (2003) con Giuseppe Fiorello a Virginia, la monaca di Monza (2004) con Giovanna Mezzogiorno, da Pinocchio (2009) con Bob Hoskins e un super cast a Eroi per caso (2011) con Flavio Insinna e Neri Marcorè.

Alberto Sironi dirige Eroi per caso
Alberto Sironi dirige Eroi per caso

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui