Addio a Gianni Nazzaro, cantante romantico degli anni ’70, da Sanremo ai musicarelli

Gianni Nazzaro
Gianni Nazzaro

È morto Gianni Nazzaro, cantante e attore celebre negli anni ’70 per brani come Quanto è bella lei, e per ben 6 volte sul palco del Festival di Sanremo

Il cantante e attore Gianni Nazzaro, che con le sue canzoni romantiche ha segnato un tratto della musica leggera degli anni ’70, tra le cui hit spicca Quanto è bella lei, è morto oggi al policlinico Gemelli di Roma, in seguito ad un tumore ai polmoni, all’età di 72 anni.

La notizia della scomparsa è stata data all’Adnkronos dalla sua compagna, Nada Ovcina. Era nato come Giovanni Nazzaro a Napoli il 27 ottobre 1948 ed ha partecipato 6 volte in gara al Festival di Sanremo tra il 1970 e il 1994, in quest’ultima occasione con la Squadra Italia. Ha partecipato anche ad alcuni film “musicarelli”, da Ma che musica maestro a Venga a fare il soldato da noi.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui